Video gol highlights Spezia-Livorno 3-0: Maggiore, Pierini e Mora rilanciano i liguri in zona play-off.

L’ ultimo match del 26° turno di Serie B si conclude con una sfavillante vittoria dello Spezia. La compagine di casa passa in vantaggio nel primo tempo con Maggiore e chiude definitivamente i conti con i gol dei neoentrati Pierini e Mora. Il Livorno cade inerme sotto i colpi degli avversari, impensierendo il portiere avversario soltanto in un paio di occasioni. Grazie a questa vittoria, i liguri si rilanciano in zona playoff. I labronici, invece, non guadagnano punti e rimangono nel fondo della classifica.

Cronaca Spezia-Livorno, 26ª giornata Serie B

Pronti via e il match si infiamma già nei primi minuti. Dapprima, lo Spezia si rende pericoloso con Maggiore, la cui conclusione si alza di poco sopra la traversa. Qualche secondo dopo è il Livorno ad effettuare il primo in porta. Raicevic brucia i difensori avversari dopo aver ricevuto un filtrante da Fazzi ma, arrivato a tu per tu con Lamanna, spreca malamente smorzando troppo il destro.

La partita prosegue con gli “aquilotti” impegnati nella costruzione del gioco e i labronici dediti alle ripartenze, ma è proprio un contrattacco ad offrire un’ occasione d’ oro ai loro avversari. Dopo una palla sanguinosa persa da Luci, Bartolomei sfiora il vantaggio sganciando una staffilata che si perde di poco sopra il montante. Ma è soltanto il preludio al vantaggio. Dopo un giro d’ orologio, Maggiore insacca da due passi dopo una corta respinta di Zima effettuata su Okereke.

Il Livorno sembra accusare il colpo ma al 33′ e al 35′ torna a reagire. Diamanti ci prova dapprima con un corner velenoso e poi con un’ insidiosa punizione ma trova due ottimi interventi del portiere avversario. Dopo appena due minuti lo Spezia risponde con Da Cruz, che sfonda per vie centrali e serve Okereke, ma il piattone di quest ultimo è poco angolato. É questa I ‘ azione conclusiva della prima frazione. I padroni di casa tornano negli spogliatoi forti di un meritato vantaggio.

 

I secondi 45′ sembrano ripercorrere lo stesso copione dei primi. Lo Spezia continua a pungere con i suoi attaccanti che impensieriscono Zima. Tuttavia ciò dura poco. Entrambe le formazioni fanno a fatica a costruire trame di gioco interessanti nei minuti successivi. La prima vera occasione, infatti, giunge soltanto al 74′.  É quella in cui arriva il raddoppio spezzino. Da Cruz sfonda sul lato destro superando Bogdan e mette al centro un pallone velenosissimo su cui sì avventa Pierini,. Il neoentrato è bravo ad anticipare Kupisz e a ribattere in rete.

Il Livorno, sotto di due reti, tenta una rimonta disperata posizionandosi con ben 3 punte, ma non riesce a centrare la porta. A farlo , invece, è ancora lo Spezia, che al 83′ mette a segno il tris con cui fissa il punteggio finale del match. Mora, anche lui entrato dalla panchina, riceve palla in area dopo uno schema su calcio piazzato e insacca sul palo più lontano. A pochi minuti dal termine Da Cruz cerca nuovamente una gloria personale, ma il suo tiro si spegne di poco a lato. Termina con questa azione l’ ultima partita di questo turno infrasettimanale di Serie B. I padroni di casa conquistano 3 punti meritatissimi.

Tabellino Spezia-Livorno, 26ª giornata Serie B

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Vignali, Terzi, Crivello, Augello; Bartolomei, Ricci, Maggiore (’77 Mora); Gyasi (3′ Da Cruz), Okereke, Bidaoui (56′ Pierini). Allenatore: Marino

LIVORNO (3-5-1-1): Zima; Di Gennaro, Bogdan, Gonnelli; Kupisz (’79 Giannetti), Agazzi, Salzano (56′ Dumitru), Luci, Fazzi (67′ Porcino); Diamanti; Raicevic. Allenatore: Breda

MARCATORI: 21’Maggiore, 74′ Pierini, 84′ Mora.

AMMONITI: Okereke (S), Da Cruz (S), Di Gennaro (L), Agazzi (L), Porcino (L).

Video gol highlights Spezia-Livorno, 26ª giornata Serie B

 

https://www.youtube.com/watch?v=l8qxb_As2Fo

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€