Video Gol Highlights Spezia-Cremonese 2-2: Sintesi 16-10-2022

Video Gol e Highlights Spezia-Cremonese 2-2, 10° Giornata Serie A: segnano Dessers, Nzola, Holm e Pickel

Finisce con un pareggio rocambolesco la sfida tra Spezia e Cremonese allo Stadio Alberto Picco di La Spezia nella decima giornata di Serie A.

E’ un punto che serve poco ai liguri, che muovono la classifica dopo le ultime due sconfitte consecutive portandosi a quota nove punti.

Anche per i lombardi un punto non cambia il panorama attuale, visto che si portano a quota quattro punti in classifica confermando l’alternanza tra pareggi e sconfitte dell’ultimo mese.

Sintesi di Spezia-Cremonese 2-2

Non ci sono Bastoni e Reca per Luca Gotti, che concede una chance a Caldara in difesa con Ampadu e Nikolaou in difesa a protezione di Dragowski, con il ritorno di Holm e Amian sulle fasce, mentre in mediana Kiwior gioca con Bourabia e Agudelo e in attacco ancora Gyasi con Nzola.

Assenti Chiriches, Hendry e Radu per Massimiliano Alvini, che rilancia Carnesecchi a porta, con Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili e Valeri in difesa, Castagnetti e Meite in mediana, mentre Zanimacchia, Pickel e Okereke giocano sulla trequarti alle spalle di Dessers unica punta.

E’ una partita meravigliosa nel primo tempo, visto che si parte subito forte, neanche il tempo di respirare e studiare l’avversario.

Infatti, al 1′ minuto gli ospiti sbloccano subito il risultato trovando il gol del vantaggio con Dessers, su assist di Lochoshvili, sugli sviluppi di un calcio piazzato.

Grandissima reazione dei padroni di casa, che prendono in mano il pallino del gioco, si riversano nella metà campo avversaria e attaccano a testa bassa la difesa degli ospiti.

Al 19′ minuto i padroni di casa pareggiano con Nzola, bravo a sfruttare l’errore di Bianchetti, che era riuscito ad intercettare il passaggio per Agudelo per poi ripassare fortuitamente la palla all’attaccante avversario.

E al 22′ minuto i padroni di casa completano la rimonta ribaltando il risultato con Holm, altro calcio piazzato, dopo le sponde di Kiwior e Nikolaou.

Solo con il doppio uno-due, finalmente gli ospiti tornano a produrre gioco e farsi vedere in attacco con gli sfortunati Pickel e Meite, ma rischiano tantissimo sulle giocate di Gyasi, poco cinico prima e poi un super Carnesecchi poi.

Il secondo tempo si apre con l’entrata in campo di Ascacibar per Meite, che sembra dare maggiore qualità agli ospiti.

Infatti, al 52′ minuto arriva il gol del pareggio di Pickel su un cross perfetto di Sernicola, un colpo di testa imparabile per Dragowski.

I padroni di casa sembrano accusare un po’ il colpo, si abbassano troppo e vano in balia degli ospiti, che provano ad approfittare del momento per prendere in mano il pallino del gioco e dominare in campo.

E’ Dragowski il protagonista assoluto su Ascacibar, mentre dopo l’entrata in campo di Quagliata, Afena-Gyan e Maldini al posto di Zanimacchia, Pickel e Agudelo, manca precisione nei tentativi di Dessers.

Massimo sforzo per gli ospiti, che ci provano ancora con Verde, Okereke e Quagliata prima dell’entrata in campo di Vasquez, Ciofani e Ekdal per Lochoshvili, Dessers e Kiwior, mentre viene ammonito Caldara.

Highlights e Video Gol di Spezia-Cremonese 2-2:

Tabellino di Spezia-Cremonese 2-2

SPEZIA (4-4-2): Dragowski; Amian, Ampadu, Caldara, Nikolaou; Holm (dall’81’ Verde), Agudelo (dal 63′ Maldini), Bourabia, Kiwior (dal 74′ Ekdal); Gyasi, Nzola. All. Gotti

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili, Valeri; Castagnetti, Pickel (dal 58′ Quagliata); Okereke, Meité (dal 46′ Ascacibar); Zanimacchia (dal 58′ Afena-Gyan); Dessers (dal 72′ Ciofani). All. Alvini

GOL – 2′ Dessers (C), 19′ Nzola (S), 22′ Holm (S), 52′ Pickel (C) Primo tempo 2-1

ASSIST – Lochoshvili (C,0-1), Nikolau (S, 2-1), Sernicola (C, 2-2)

NOTE: AMMONITI – Agudelo (S), Caldara (S)

ESPULSI – Nessuno

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia