Video Gol Highlights Spal-Venezia 1-1: sintesi 05-04-2021

Risultato Spal-Venezia 1-1: i lagunari avrebbero meritato di più visti anche i due pali, ma il risultato finale consegna ad entrambe un punto buono per muovere la classifica, anche se in maniera impercettibile.

Di Francesco e Ceccaroni firmano i gol che fissano l’1-1 finale.

Sintesi Spal-Venezia 1-1

Per oltre 40 minuti si assiste ad una partita a dir poco tattica, senza emozioni e quasi senza tiri e quelle rare conclusioni che si vedono rasentano l’imprecisione.

Per farla breve, la partita è bruttissima, ai limiti dell’horror, e l’impressione è che solo un episodio improvviso possa sbloccarla, come in effetti accade: al 43° un pallone perso a centrocampo da Crnigoj viene smistato a Floccari e da questi a Di Francesco, che entra in area dalla sinistra e batte Maenpaa con un gran tiro sul palo lontano.

I veneti non mollano e proprio sul finire del tempo pareggiano al 46°: Aramu mette in mezzo un pallone invitante da calcio d’angolo che Ceccaroni spedisce in rete con un potente colpo di testa. Con l’equilibrio ora ripristinato, le due squadre vanno al riposo dopo altri sessanta secondi di extratime.

Serie B

Nel secondo tempo è il Venezia a partire meglio creando ben tre opportunità nel giro di un minuto: al 55° Berisha mette in corner un missile di Di Mariano scagliato da venticinque metri dal limite e successivamente alza sulla traversa il corner a rientrare dello stesso trequartista; su quest’altro corner, sempre di Aramu, arriva la traversa di Modolo, al secondo legno consecutivo.

La Spal sembra preferire difendersi più che cercare il nuovo vantaggio e così il Venezia fa l’opposto andando nuovamente al tiro al 69° con Crnigoj, sfortunato perché anche il suo rasoterra da fuori si stampa sul palo. Mancano ancora più di venti minuti, ma non accade più nulla. L’arbitro fischia la fine dopo tre minuti di recupero.

Migliori in campo i due marcatori Di Francesco e Ceccaroni (6.5 per entrambi), che ravvivano il finale di tempo, male Salvatore Esposito (5), non pervenuto, e Crnigoj (5), il cui palo non risolleva un voto viziato dal grave errore a centrocampo in occasione del gol estense.

Tabellino Spal-Venezia 1-1

Spal (3-5-2): Berisha; Okoli, Tomovic, Ranieri; Sernicola, Missiroli, Sal. Esposito (59′ Murgia), Mora (68′ Segre), Sala (78′ Dickmann); Floccari (78′ Tumminello), Di Francesco (68′ Strefezza). Allenatore: Rastelli

Venezia (4-3-1-2): Maenpaa; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Ricci; Crnigoj (85′ Dezi), Fiordilino, Maleh; Aramu (64′ Seb. Esposito); Forte (64′ Johnsen); Di Mariano. Allenatore: Zanetti

Marcatori: 43′ Di Francesco e 46′ pt Ceccaroni

Arbitro: Aureliano

Ammoniti: Di Francesco, Ricci, Ceccaroni, Floccari, Maleh, Strefezza, Modolo e Tomovic

Video Gol Highlights Spal-Venezia 1-1

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana