Video Gol Highlights Sassuolo-Atalanta 1-0: Sintesi 4-2-2023

Video Gol e Highlights Sassuolo-Atalanta 1-0, 21° Giornata Serie A: decide Lauriente, espulsi Maehle e Muriel

Il Sassuolo batte l’Atalanta al Mapei Stadium di Reggio Emilia, conosciuto anche come Stadio Città del Tricolore, nel terzo ed ultimo anticipo del sabato della ventunesima giornata di Serie A, secondo turno del girone di ritorno.

Seconda vittoria consecutiva per gli emiliani, terzo risultato utile consecutivo, ma soprattutto seconda big battuta nel giro di pochi giorni e tre punti che li portano a quota ventitré in classifica.

I bergamaschi frenano dopo sei risultati utili consecutivi, fermandosi a quota trentotto punti in classifica.

Sintesi di Sassuolo-Atalanta 1-0

Out Muldur, Pinamonti e Toljan per Alessio Dionisi, che schiera subito Zortea dal primo minuto con Erlic, Ruan e Rogerio davanti a Consigli, conferma Obiang in mediana con Matheus Henrique e Frattesi e c’è ancora Defrel in attacco con Lauriente e Berardi.

Sempre indisponibili Palomino e Zappacosta per Gian Piero Gasperini, che conferma Djimsiti in difesa con Toloi e Scalvini in difesa a protezione di Musso, sceglie Ederson a centrocampo con De Roon, Koopmeiners, Hateboer e Maehle e punta sulla coppia d’attacco formata da Hojlund e Lookman.

E’ una partita molto combattuta ed equilibrata nel primo tempo, visto che si gioca su ritmi abbastanza intensi. Le due squadre giocano davvero un grande calcio con continui capovolgimenti di fronte e tanta qualità nelle giocate.

Sale subito in cattedra Musso, che alza la saracinesca su Defrel, Matheus Henrique e Frattesi, ma è evidente che gli ospiti sono in difficoltà, che accresce al 30′ minuto, quando l’arbitro espelle Maehle grazie all’intervento del VAR per un brutto fallo su Berardi.

Entra Ruggeri per Ederson e i padroni di casa iniziano il proprio monologo contro gli ospiti, che si chiudono nella propria metà campo cercando di resistere agli assalti di Berardi e Zortea nel finale, durante il quale viene ammonito Scalvini.

Il secondo tempo si apre con l’entrata in campo di Boga e Marchizza al posto di Lookman e Rogerio, ma i padroni di casa provano ad insistere accelerando il giro della palla contro ospiti che non fanno altro che difendersi.

Dopo un tentativo di Berardi, al 55′ minuto i padroni di casa sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con un bellissimo destro a giro di Lauriente.

Gli ospiti provano a reagire, alzano il baricentro e si portano in attacco, rendendosi pericolosi con Koopmeiners dopo il giallo a Lauriente e prima delle sostituzioni che vedono coinvolti Zapata, Pasalic e Bajrami subentrare per Hojlund, Hateboer e Matheus Henrique.

Viene ammonito Defrel, ci prova proprio Bajrami e l’ex Boga spaventa Consigli tra i cambi che vedono Defrel, Ruggeri, Lauriente e Obiang uscire per fare spazio a Alvarez, Muriel, espulso al 96′ minuto per proteste, Thorstvedt, subito ammonito poco dopo Zortea, e Harroui.

Highlights e Video Gol di Sassuolo-Atalanta 1-0:

Tabellino di Sassuolo-Atalanta 1-0

Sassuolo (4-3-3): Consigli 6; Zortea 6, Erlic 6,5, Ruan 6, Rogerio 5 (1′ st Marchizza 6); Frattesi 6,5, Obiang 6 (42′ st Harroui sv), Henrique 6 (22′ st Bajrami 6); Berardi 6,5, Defrel 6 (32′ st Alvarez 6), Laurienté 7 (42′ st Thorstvedt sv). A disp.: Pegolo, Russo, Ferrari, Ceide, Lopez, D’andrea. All.: Dionisi 6,5.


Atalanta (3-4-2-1): Musso 6; Toloi 5, Djimsiti 5,5, Scalvini 6; Hateboer 5 (21′ st Pasalic 5,5), De Roon 5,5, Koopmeiners 6, Maehle 4,5; Ederson 5 (32′ Ruggeri 5,5 (34′ st Muriel 4)), Lookman 5 (1′ st Boga 6); Hojlund 5,5 (21′ st Zapata 6). A disp.: Sportiello, Rossi, Okoli, Demiral, Soppy. All.: Gasperini 5.


Arbitro: Marcenaro
Marcatori: 10′ st Laurienté
Ammoniti: Laurienté, Defrel, Zortea, Thorstvedt (S); Scalvini (A)
Espulsi: 30′ Maehle (A) per grave fallo di gioco, 50′ st Muriel (A) per proteste

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia