Video gol-highlights Sampdoria-Inter 2-2: sintesi 12-09-2021

Video gol e highlights Sampdoria-Inter 2-2, 3^ giornata Serie A: ai gol di Di Marco e Martinez, rispondono Yoshida e Augello.

Sampdoria-Inter 2-2: i blucerchiati fermano la corsa dei nerazzurri che stavano veleggiando a punteggio pieno in testa alla classifica.

All’iniziale vantaggio di Di Marco, su punizione, risponde Yoshida dopo una deviazione di Dzeko.

Il nuovo vantaggio di Martinez a inizio ripresa illude i nerazzurri. Ma è Augello, dopo una combinazione con Damsgaard, a fissare il risultato in parità.

Sampdoria-Inter *-*
Sampdoria-Inter

Sintesi di Sampdoria-Inter 2-2

Inizio di gara molto equilibrato: la Sampdoria rimane alta e non permette all’Inter di sviluppare il proprio gioco.

Alla prima occasione i nerazzurri passano: Lautaro si guadagna una punizione dal limite che Dimarco trasforma con un sinistro a giro.

Calhanoglu ci prova con un sinistro sparacchiato fuori dalla distanza, ma la Sampdoria non rischia più di tanto.

La squadra blucerchiata trova anche il pari su azione d’angolo: è Yoshida a colpire, complice una deviazione di Dzeko.

Skriniar va vicino al nuovo vantaggio con un colpo di testa alto di poco.

Poi è Martinez, sul finale di tempo, a firmare il 2-1 in contropiede: palla recuperata da Chalanoglu a centrocampo e cross di Barella per l’argentino che, completamente smarcato in area, non dà scampo ad Audero.

Pareggio immediato della Sampdoria a inizio secondo tempo: da esterno a esterno, Bereszynski serve Augello che colpisce al volo in area.

Perisic taglia l’area con un tiro-cross, ma nessuno riesce ad intervenire.

La Samp prova a spingere sulla destra con Candreva, ma Thorsby non è preciso con la testa.

Chalanoglu infila la difesa avversaria in contropiede, ma il suo sinistro finisce di poco fuori.

Candreva crea costanti problemi sulla destra. Caputo non riesce ad intervenire su un suo cross.

L’Inter comincia ad abbassarsi troppo e Inzaghi ricorre ai cambi. Correa penetra in area dalla sinistra, ma Audero gli si oppone ottimamente.

Replica Damsgaard, con una conclusione dal limite salvata da D’Ambrosio sulla linea.

La partita si abbassa d’intensità. La Sampdoria tiene il controllo negli ultimi minuti, con l’Inter schiacciata nella sua area.

Entra anche Torregrossa, al posto di Adrien Silva, per dare maggiore pericolosità agli ultimi assalti.

Non succede più nulla, comunque, e la gara termina in pareggio.

Highlights e video gol Sampdoria-Inter 2-2:

Tabellino di Sampdoria-Inter 2-2:

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello (Murru 77′); Candreva, Thorsby, Silva (Torregrossa 87′), Damsgaard (Verre 77′); Caputo, Quagliarella (Askildsen 68′). All.: D’Aversa. A disp.: Falcone, Chabot, Verre, Torregrossa, Ciervo, Depaoli, Askildsen, Dragusin, Ihattaren, Ferrari, Murru, Trimboli.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco (Dumfries 67′); Darmian, Barella, Brozovic (Vidal 53′), Calhanoglu (Sensi 67′), Perisic (D’Ambrosio 53′); Dzeko, Lautaro Martinez (Correa 62′). All.: Inzaghi. A disp.: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Ranocchia, Kolarov, Dumfries, Vidal, Sensi, Gagliardini, Vecino, Correa, Sanchez.

Arbitro: Orsato (Schio)

Marcatori: 17′ Di Marco (I), 32′ Yoshida (S), 43′ Martinez (I), 48′ Augello (S),

Ammoniti: Brozovic (I), Thorsby (S), Colley (S), Adrien Silva (S) Dzeko (I), Correa (I ), Vidal (I)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus