Video Gol Highlights Sampdoria-Atalanta 0-2: Sintesi 13-8-2022

Video Gol e Highlights Sampdoria-Atalanta 0-2, 1° Giornata Serie A: segnano Toloi e Lookman

Parte benissimo l’Atalanta, che batte la Sampdoria allo Stadio Luigi Ferraris di Genova, conosciuto anche come Stadio Marassi, nel primo anticipo del sabato della prima giornata della nuova stagione di Serie A.

I bergamaschi provano a cancellare la delusione della scorsa stagione e un mercato che sta, di fatto, rivoluzione una squadra al termine di un ciclo e all’inizio di uno nuovo.

Brutta prestazione per i liguri, che aprono la nuova stagione così come avevano chiuso la precedente, senza convincere nel gioco e con risultati deludenti.

Sintesi di Sampdoria-Atalanta 0-2

Out Laverbe, Conti e Trimboli per Marco Giampaolo, che schiera l’albero di Natale a centrocampo con Vieira vertice basso in una mediana completata da Leris e Rincon e Sabiri e il nuovo acquisto Djuricic sulla trequarti alle spalle di Caputo unica punta. In difesa, invece, decide di ripartire da Bereszynski e Augello sulle fasce, Colley al fianco di Ferrari al centro, a protezione di Audero a porta.

Non ci sono Cabezas, Carnesecchi, Demiral, Ederson, Muratore e Zappacosta per Gian Piero Gasperini, ai quali si aggiungono il partente Freuler e Palomino, squalificato per positività al test antidoping. La prima decisione è non rischiare Malinovskyi, al centro di trattative di calciomercato, visto che agirà Pasalic sulla trequarti alle spalle della coppia d’attacco tutta colombiana costituita da Duvan Zapata e Muriel. A centrocampo c’è Koopmeiners con De Roon, Hateboer e Maehle sono i due esterni scelti sulla fascia. Esordio dal primo minuto per Okoli in difesa con Toloi e Djimsiti davanti a Musso.

E’ una partita molto combattuta nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. Gli ospiti fanno maggiormente possesso palla, ma i padroni di casa si difendono con ordine e compattezza e provano a sfruttare gli spazi ripartendo in contropiede.

Dopo un giallo a Ferrari e una conclusione imprecisa di Zapata, al 14′ minuto viene annullata la rete di Caputo per fallo su Leris, e viene ammonito anche Okoli.

Gli ospiti provano a spingere sull’acceleratore e colpiscono un palo clamoroso con Maehle, ma il gol è nell’aria ed arriva al 26′ minuto quando Toloi sblocca il risultato trovando la rete del vantaggio sfruttando la sponda di Pasalic sul cross di Zapata.

I padroni di casa provano a reagire, alzano il baricentro e si fanno vedere in attacco con Sabiri, ma soffrono tantissimo la fisicità di Zapata, mentre nel finale arriva il terzo giallo della partita, questa volta per Pasalic.

Cambia leggermente il copione della partita in un secondo tempo caratterizzato dalla voglia dei padroni di casa di fare gioco con un possesso palla senza grandi idee però, anche perché gli ospiti sono bravi ad adattarsi al cambiamento e non soffrono il ritorno degli avversari.

Entrano Verre, De Luca, Depaoli, Lookman, escono Djuricic, Caputo, Bereszynski e Muriel, ma ad avere la palla gol del pareggio è Sabiri, che viene fermato dal palo.

C’è spazio anche per Scalvini, Zortea e Quagliarella per Toloi, Maehle e Leris, ma vengono ammoniti Verre, Musso, Quagliarella e Sabiri, ed è proprio il capitano blucerchiato a sfiorare il pareggio colpendo addirittura la traversa.

Dentro Malinovskyi, fuori Pasalic, giallo per De Roon e Zortea, ma a scatenarsi è Lookman, al quale viene annullata una rete al 90′ minuto per posizione di fuorigioco, e poi segna davvero all’esordio nel campionato italiano al 95′ minuto al termine di un bel contropiede dell’ucraino, dopo l’ammonizione di Hateboer.

Highlights e Video Gol di Sampdoria-Atalanta 0-2:

Tabellino di Sampdoria-Atalanta 0-2

Sampdoria (4-1-4-1): Audero; Bereszynski (58′ Depaoli), Ferrari (90′ Murillo), Colley, Augello; Ronaldo Vieira; Léris (75′ Quagliarella), Rincon, Sabiri, Djuricic (58′ Verre); Caputo (58′ De Luca). All.: Giampaolo.

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi (72′ Scalvini), Okoli, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Koopmeiners, Mæhle (72′ Zortea); Pasalic (84′ Malinovskyi); Zapata, Muriel (63′ Lookman). All.: Gasperini.

Arbitro: Federico Dionisi dell’Aquila.

Gol: 26′ Toloi (A, 0-1), 96′ Lookman (A).

Assist: Pasalic (A, 0-1), Malinovskyi (A, 0-2).

Note – Recupero: 2+6. Ammoniti: Ferrari, Okoli, Pasalic, Verre, Quagliarella, Musso, Sabiri, De Roon, Zortea, Hateboer.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia