Video Gol Highlights Salernitana-Sassuolo 2-2: Sintesi 12-3-2022

Video Gol e Highlights Salernitana-Sassuolo 2-2, 29° Giornata Serie A: segnano Bonazzoli, Scamacca, Traore e Djuric, espulso Raspadori

Si conclude con un pareggio in rimonta e contro rimonta la sfida tra Salernitana e Sassuolo allo Stadio Arechi di Salerno nell’anticipo del sabato della ventinovesima giornata di Serie A, decimo turno del girone di ritorno.

Quinto risultato utile consecutivo per gli emiliani, che arrivavano da tre vittorie consecutive e si portano a quota quaranta punti in classifica.

Manca ancora la vittoria ai campani, che cancellano la sconfitta della scorsa settimana, ma conquistano il quinto pareggio nelle ultime sei partite.

Serie A 2021-2022

Sintesi di Salernitana-Sassuolo 2-2

Out Capezzi, Fiorillo, Mazzocchi, Ribery, Schiavone e Strandberg per Davide Nicola, che schiera Veseli, Gyomber, Fazio e Ranieri a protezione di Sepe, mentre in mediana giocano Ederson e Coulibaly con Kastanos. In attacco spazio al tridente formato da Verdi, Djuric e Bonazzoli.

Non ci sono Obiang, Djuricic, Rogerio, Romagna e Toljan per Alessio Dionisi, che sceglie Muldur con Kyriakopoulos, Ferrari e Chiriches, mentre in mediana spazio a Frattesi, Maxime Lopez e Traore. In attacco ci sono Berardi, Scamacca e Raspadori.

E’ una partita bellissima nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. Gli ospiti fanno maggiormente possesso palla, mentre i padroni di casa si difendono con ordine e compattezza tentando di pressare con aggressività.

Al 7′ minuto i padroni di casa sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Bonazzoli su assist di Djuric.

Momento di difficoltà per gli ospiti, che accusano il colpo e rischiano di affondare sulle giocate di Kastanos, al quale viene annullata una rete al 12′ minuto per posizione di fuorigioco.

Dopo il giallo comminato a Berardi, al 20′ minuto gli ospiti pareggiano con Scamacca al termine di una bellissima azione di Traore e Kyriakopoulos.

E al 30′ minuto gli ospiti completano la rimonta ribaltando il risultato con Traore al termine di una meravigliosa azione personale.

Nel finale si fa male Ederson, che viene sostituito da Radovanovic, si scatena Traore, al quale viene annullato un gol al 39′ minuto per posizione di fuorigioco e Frattesi e Radovanovic non trovano la porta da buona posizione.

Il secondo tempo si apre con diverse sostituzioni: dentro Ruan, Zortea e Perotti, fuori Kastanos, Veseli e Chiriches.

Gli ospiti ci provano con Scamacca, ma al 59′ minuto viene espulso Raspadori per doppia ammonizione nel giro di pochissimo tempo lasciando i propri compagni in inferiorità numerica.

Vengono ammoniti anche Ruggeri e Defrel, entrato in campo per Scamacca, mentre il primo viene sostituito da Ranieri, che verrà anche ammonito, e c’è posto anche per Mousset al posto di Verdi.

Il più pericoloso è Frattesi, che prima impegna Sepe e poi colpisce la traversa prima dei cambi che vedono protagonisti Matheus Henrique e Ayhan per Berardi e Traore.

Ma al 82′ minuto i padroni di casa segnano il gol del pareggio con Djuric su cross perfetto di Zortea.

Nel finale entra Harroui per Frattesi e viene ammonito Maxime Lopez, mentre Bonazzoli si divora il gol vittoria due volte.

Highlights e Video Gol di Salernitana-Sassuolo 2-2:

Tabellino di Salernitana-Sassuolo 2-2

Salernitana (4-2-3-1): Sepe; Veseli (46′ Zortea), Gyomber, Fazio, Ruggeri (70′ Ranieri); L. Coulibaly, Ederson (31′ Radovanovic); Kastanos (46′ Perotti), Bonazzoli, Verdi (70′ Mousset); Djuric. All. Nicola

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches (46′ Ruan), Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi (89′ Harroui), Lopez; Berardi (79′ Ayhan), Raspadori, Traore (79′ Matheus Henrique); Scamacca (69′ Defrel). All. Dionisi

Arbitro: Luca Massimi di Termoli

Gol: 8′ Bonazzoli (Sal), 21′ Scamacca (Sas), 30′ Traore (Sas), 81′ Djuric (Sal)

Assist: Kyriakopoulos (Sas, 1-1), Lopez (Sas, 1-2), Zortea (Sal, 2-2)

Ammoniti: Berardi, Raspadori, Ruggeri, Ranieri, Lopez

Espulsi: Raspadori al 59′

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia