Video gol highlights Reggiana-Reggina 0-1: sintesi 27-12-2020

Risultato Reggiana-Reggina 0-1, 15° giornata Serie B: gli ospiti vincono con merito una partita complessivamente dominata in cui sprecano tantissimo trovando solo nel finale, e per giunta in inferiorità numerica, il gol decisivo ad opera di Bellomo. Per la squadra di Baroni, ora momentaneamente fuori dalla zona retrocessione e salita al sedicesimo posto con 14 punti, è il primo successo fuori casa del campionato; la Reggiana, invece, non risale e ora ha un solo punto di vantaggio dalla zona playout.

Cronaca Reggiana-Reggina 0-1, 15° giornata Serie B

I calabresi disputano un ottimo primo tempo rendendosi pericolosi sin dall’inizio. Dopo 2 minuti Bianchi prova il destro al volo deviato in maniera sospetta da Varone: il rigore sembra nettissimo, ma Amabile segnala solo il corner.

Al 5° minuto Cerofolini deve impegnarsi su una conclusione di Rivas, il quale ha un’altra chance un minuto dopo trovando ancora la pronta risposta del portiere emiliano.

Al 9° Varone perde palla a beneficio di Folorunsho, che parte e conclude da fuori senza impensierire Cerofolini.

Dopo un’agevole parata di Guarna su Radrezza, la Reggina torna a pressare gli avversari con vigore e, soprattutto, a tirare: ci provano ancora Rivas da oltre 25 metri e poi anche Crisetig sugli sviluppi di un corner, ma il primo tentativo è impreciso e il secondo viene respinto nuovamente dall’estremo difensore di casa.

La Reggiana capisce di dover reagire e cerca di rendersi pericolosa, ma i calabresi sono attenti e sventano ogni possibile pericolo; Varone, inoltre, non è accurato nel suo tiro al volo e Guarna non deve nemmeno buttarsi.

Siamo alla mezz’ora e la partita, per quanto gradevole, non si sblocca ancora: gli ospiti gestiscono senza problemi il pallone e contengono le rare sfuriate dei quasi omonimi, mentre in avanti fanno nuovamente venire i brividi a Cerofolini al 37° con un destro da 25 metri di Folorunsho che sfila a lato di un soffio.

Questa è l’ultima emozione del primo tempo, che termina a reti inviolate dopo un minuto di recupero.

Serie B

Il secondo tempo è altrettanto equilibrato, ma con molte meno occasioni. La Reggina soffre inizialmente un avversario meno dimesso, ma non rischia realmente.

Al 69° La Reggina si divora nuovamente il vantaggio: Rivas si presenta al cospetto di Cerofolini, ma anziché concludere prova ad aggirarlo facendosi fermare.

Al minuto 86° il già ammonito Stavropoulos è costretto a fermare Kargbo lanciato in velocità e riceve il secondo giallo lasciando il campo anzitempo.

L’inferiorità numerica potrebbe far pensare ad un naturale indietreggiamento dei calabresi a difesa dello 0-0, ma all’88° giunge il meritato, quanto inatteso, vantaggio ad opera del subentrante Bellomo, che raccoglie una respinta di Cerofolini sul traversone di Rivas e conclude due volte colpendo prima il palo e poi andando in rete.

L’assalto finale della Reggiana è disperato, ma vano: la Reggina si difende con ordine e i 4 minuti di recupero trascorrono senza affanni.

Migliori in campo Cerofolini (6.5), molto bravo nel primo tempo e incolpevole sul gol, e Bellomo (7), che entra e decide la sfida. Male Mazzocchi (5), disinnescato dai difensori ospiti, e Rivas (5), che si divora un gol clamoroso.

Tabellino Reggiana-Reggina 0-1, 15° giornata Serie B

Reggiana (3-4-1-2): Cerofolini; Gyamfi, Costa, Martinelli (91′ Pezzella); Cambiaghi (81′ Voltan), Varone, Muratore, Kirwan (62′ Germoni); Radrezza; Kargbo, Mazzocchi (62′ Zamparo). Allenatore: Alvini

Reggina (4-2-3-1): Guarna; Del Prato, Loiacono, Stavropoulos, Di Chiara; Bianchi (87′ Cionek), Crisetig; Situm (80′ Rolando), Folorunsho, Liotti (62′ Bellomo); Rivas. Allenatore: Baroni

Marcatori: 89′ Bellomo

Arbitro: Amabile

Ammoniti: Stavropoulos

Espulsi: 86′ Stavropoulos

Video gol highlights Reggiana-Reggina 0-1, 15° giornata Serie B

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana