Video gol highlights Reggiana-Frosinone 1-2: sintesi 15-12-2020

Risultato Reggiana-Frosinone 1-2, 12° giornata Serie B: dopo un primo tempo con sporadiche emozioni, la ripresa si accende quando scocca l’ora di gioco grazie al bel gol di Parzyszek. A metà tempo gli emiliani pareggiano con Mazzocchi per subire poco dopo il nuovo e definitivo sorpasso ad opera di Rohden. Il Frosinone sale momentaneamente in vetta insieme alla Salernitana, mentre la Reggiana rimane a metà classifica.

Cronaca Reggiana-Frosinone 1-2, 12° giornata Serie B

Dopo dieci minuti di gioco, è la squadra ospite ad avere la prima grande occasione della partita con Tribuzzi, che prova il tiro di prima intenzione su invito di Rohden ma mira al primo palo coperto da Cerofolini che respinge in corner.

Al 12° la Reggiana crea un’opportunità colossale: Pezzella pennella dalla sinistra un cross favoloso per Zamparo, che, in tuffo, colpisce di petto anziché di testa e Bardi respinge d’istinto, anche agevolato dalla scelta della punta emiliana.

Al 23° Tribuzzi ha un’altra chance con un’azione in ripartenza: ricevuta palla da Parzyszek, il numero 19 dei laziali incrocia di destro sfiorando il palo.

La partita diventa brutta e senza spunti e così per vedere un’altra occasione dobbiamo arrivare addirittura al 44°: l’ispirato Rohden manda in area Parzyszek, ma la punta polacca sbaglia il controllo e calcia fuori da posizione favorevole. Subito dopo questa chance buttata via, arriva il duplice fischio che significa intervallo.

Serie B

La ripresa inizia con la Reggiana in avanti con Pezzella, che al 49° prova da fuori area senza trovare il bersaglio.

Una decina di minuti dopo, il Frosinone trova il vantaggio alla prima azione offensiva: Rohden mette in mezzo di prima intenzione un altro dei suoi palloni alti e Parzyszek conclude incrociando di collo destro battendo Cerofolini sul palo lontano.

La Reggiana fa fatica a reagire, ma la agevola un errore clamoroso del centrocampo laziale: Carraro cerca un cambio di gioco ma sbaglia il lancio e favorisce Zamparo e, dopo un rimpallo scaturito da una scivolata in ritardo di Gori, il neo entrato Mazzocchi si impossessa della sfera e fa il suo ingresso in area trafiggendo Bardi sul primo palo.

Dopo un cross di Radrezza solo sfiorato da Libutti, il Frosinone si rimette in moto e trova il nuovo vantaggio con un gran gol di Rohden: lo svedese batte Cerofolini con un sinistro incrociato dopo una bella azione personale partita sulla trequarti avversaria a seguito di un assist di Parzyszek.

Alvini cambia fisionomia alla sua squadra completando i cinque cambi a disposizione: al minuto 83 Voltan inventa un cross dalla destra diretto sul secondo palo per Mazzocchi, che cerca la spaccata sfiorando il palo.

I minuti successivi sono convulsi: la Reggiana si getta in avanti e sfiora il pareggio al 92° con un gran tiro da fuori di Muratore respinto ancora da Bardi, che salva il risultato. La partita termina al 94°.

Migliori in campo Rohden (7.5), che inventa l’assist per il primo gol e realizza il secondo con un’altro colpo di classe, e Mazzocchi (7), che entra nella ripresa e capitalizza una palla gol su due. Male Cambiaghi (5), pressoché bnullo, e Carraro (5), che mette le basi per il gol avversario con un errore a centrocampo.

Tabellino Reggiana-Frosinone 1-2, 12° giornata Serie B

Reggiana (3-5-2): Cerofolini; Martinelli, Rozzio, Ajeti; Libutti, Varone (82′ Muratore), Rossi, Pezzella (58′ Radrezza), G. Zampano (82′ Voltan); Cambiaghi (58′ Mazzocchi), Zamparo (73′ Marchi). Allenatore: Alvini

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Szyminski, Curado; Salvi, Gori, Carraro, Beghetto (77′ F. Zampano), Rohden (82′ Maiello); Parzyszek, Tribuzzi (64′ Boloca). Allenatore: Nesta

Arbitro: Volpi

Marcatori: 60′ Parzyszek, 71′ Mazzocchi e 76′ Rohden

Ammoniti: Libutti e Boloca

Video gol highlights Reggiana-Frosinone 1-2, 12° giornata Serie B

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana