Video Gol Highlights Real Madrid-Napoli 4-2: Sintesi 29-11-2023

Video Gol e Highlights Real Madrid-Napoli 4-2, 5° Giornata Gruppo C Champions League: segnano Simeone, Rodrygo, Bellingham, Anguissa, Nicolas Paz e Joselu

Il Real Madrid batte il Napoli all’Estadio Santiago Bernabeu di Madrid nella quinta giornata del Gruppo C della fase a gironi di Champions League.

I partenopei dovranno solo non perdere nell’ultimo incrocio in casa, ma tornano a testa alta dalla trasferta madrilena e con la certezza di arrivare almeno sicuramente terzi.

Sintesi di Real Madrid-Napoli 4-2

E’ piena emergenza per Carlo Ancelotti, orfano di Vinicius, Kepa, Camavinga, Courtois, Guler, Militao, Modric e Tchouameni. A porta gioca Lunin, mentre in difesa viene lanciato Mendy con Rudiger, Alaba e Carvajal, con Ceballos a centrocampo al fianco di Kroos, Valverde e Bellingham e la coppia d’attacco formata da Rodrygo e Diaz.

Non ci sono Demme, Lindstrom, Olivera e Mario Rui per Walter Mazzarri, che sceglie Simeone in attacco con Politano e Kvaratskhelia, una difesa obbligata con Juan Jesus a sinistra al fianco di Natan, Rrahmani e Di Lorenzo a protezione di Meret, mentre in mediana giocano Anguissa, Lobotka e Zielinski.

E’ una bella partita nel primo tempo, nonostante si gioca su ritmi non proprio intensi. Entrambe le squadre fanno possesso palla, ma i padroni di casa provano anche a pressare con aggressività, mentre gli ospiti sono più statici in fase difensiva.

Al 9′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato con Simeone, su assist di Di Lorenzo, che sfrutta il cambio di gioco Kvaratskhelia, su una dormita della difesa.

Grandissima reazione dei padroni di casa, che pareggiano subito con Rodrygo all’11′ minuto, su assist di Diaz, bravo a rubare palla a Anguissa a centrocampo.

Momento di difficoltà per gli ospiti, che vanno in completa balia dei padroni di casa, che provano ad approfittarne prima rendendosi pericolosi con Bellingham e poi completando la rimonta proprio con l’inglese, che ribalta il risultato al 22′ minuto su assist di Alaba, su dormita di Natan in marcatura.

Gli ospiti provano a reagire, ma l’unico che si da da fare è Simeone, che impegna Lunin con un tiro centrale, per poi rischiare di affondare sul contropiede di Rodrygo, che serve Diaz, tutto solo non trova la porta.

Solo nel finale gli ospiti reagiscono, alzano il baricentro, prendono in mano il pallino del gioco e si fanno vedere in attacco con un paio di belle azioni di Zielinski, per poi rischiare ancora su Diaz.

Il secondo tempo si apre prima con l’entrata in campo di Osimhen per Simeone e poi con il gol del pareggio di Anguissa al 47′ minuto con prepotenza fisica, visto che ribadisce in rete dopo la ribattuta di Ceballos al tentativo di cross.

La partita si fa molto equilibrata, viene ammonito Zielinski, entra Joselu per Ceballos, che subito si divora la rete tutto solo davanti al portiere.

Si fa male Zielinski, sostituito da Elmas, quando entra anche Paz per Diaz, mentre viene annullata la rete di Osimhen al 68′ minuto per evidente posizione di fuorigioco, confermata dal VAR.

I padroni di casa tentano il massimo sforzo e cominciano a costruire una caterva di occasioni: prima Meret salva tutto su Rudiger, poi Joselu non trova la porta di rovesciata e, infine, ancora Meret fa il miracolo su Bellingham, con Joselu che di testa spedisce di poco alto.

All’84′ minuto i padroni di casa trovano la rete con una bomba di Nicolas Paz, sinistro dalla distanza e papera di Meret.

C’è spazio per Raspadori, subito pericoloso, e Zanoli per Lobotka e Natan, Nacho Fernandez e Lucas Vasquez per Rodrygo e Mendy, ma Joselu è ancora poco cinico davanti al portiere più volte, mentre Cajuste viene ammonito per simulazione.

Nel finale 94′ minuto i padroni di casa chiudono i giochi con Joselu, su assist del solito Bellingham.

Highlights e Video Gol di Real Madrid-Napoli 4-2:

Tabellino di Real Madrid-Napoli 4-2

Real Madrid (4-3-1-2): Lunin 6; Carvajal 6, Rudiger 6, Alaba 6,5, Mendy 6 (42′ st Nacho sv); Valverde 6, Kroos 6,5, Ceballos 5,5 (12′ st Joselu 6); Belingham 7,5; Diaz 6,5 (20′ st Paz 6,5), Rodrygo 6,5 (42′ st Vazquez sv).
Allenatore: Ancelotti 6,5


Napoli (4-3-3): Meret 5,5; Di Lorenzo 6,5, Rrahmani 6, Natan 5, Juan Jesus 5,5 (42′ st Zanoli sv); Anguissa 6, Lobotka 6 (42′ st Raspadori sv), Zielinski 5,5 (21′ st Elmas 5,5); Politano 6,5 (33′ st Cajuste 5), Simeone 6,5 (1′ st Osimhen 5), Kvaratskhelia 6.
Allenatore: Mazzarri 5,5


Arbitro: Letexier
Marcatori: 9′ Simeone (N), 11′ Rodrygo (R), 22′ Bellingham (R), 2′ st Anguissa (N), 39′ st Paz (R)
Ammoniti: Zielinski (N), Cajuste (N)
Espulsi:

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it