Video Gol Highlights Parma-Crotone 3-4: Sintesi 24-4-2021

Video Gol e Highlights Parma-Crotone 3-4, 33° Giornata Serie A: la sblocca Magallan, pareggia Hernani, poi Gervinho e Mihaila rimonta le reti di Ounas e Simy, che si regala la doppietta sul calcio di rigore che decide la partita

Colpaccio del Crotone, che batte il Parma allo Stadio Ennio Tardini di Parma al termine di una pirotecnica, rocambolesca e clamorosa rimonta e contro rimonta nel secondo anticipo del sabato della trentatreesima giornata di Serie A, quattordicesimo turno del girone di ritorno.

Non servirà certamente per la salvezza, visto che la retrocessione è ormai sicura, ma i pitagorici rialzano la testa dopo sei sconfitte consecutive.

Gli emiliani possono ormai dire addio alle proprie speranze di rimonta in classifica racimolando la quarta sconfitta consecutiva e, di fatto, confermando una retrocessione che attende solo la matematica certezza.

Sintesi di Parma-Crotone 3-4

E’ una partita meravigliosa nel primo tempo, disputato su ritmi molto intensi. Entrambe le squadre sembrano consapevoli che ormai non hanno più niente da perdere, mettendo tanta aggressività nel pressing e volontà in fase offensiva.

Meglio gli ospiti in apertura, ma sono clamorosamente imprecisi con Messias, che prima spara in curva da ottima posizione e poi colpisce la traversa.

Al 15′ minuto arriva il meritato gol del vantaggio, quindi, firmato però da Magallan, che salta più in alto di tutti sul calcio d’angolo.

Grande reazione dei padroni di casa, che alzano il baricentro e prendono in mano il pallino del gioco, attaccando a testa bassa la porta di Cordaz, fortunato quando Hernani colpisce il palo.

E’ proprio Hernani a pareggiare al 29′ minuto con un colpo di testa imperioso sul cross di Cornelius, fino a quel momento non pervenuto.

La partita diventa bellissima, con continui capovolgimenti di fronte, anche perché comincia a crescere Gervinho, ma a segnare sono gli ospiti al 42′ minuto con il solito Simy, su assist di Ounas.

E, addirittura, nel finale gli ospiti segnano ancora al 46′ minuto, proprio Ounas, con un bellissimo sinistro da fuori area.

Il secondo tempo sembra anche più pazzo della prima frazione di gioco, visto che si apre con il gol di Gervinho al 49′ minuto, bravissimo a sfruttare la sponda di Cornelius sul lancio di Hernani.

E arriva anche il pareggio dei padroni di casa, che completano la rimonta al 54′ minuto con Mihaila, che risolve una mischia in area di rigore.

La partita ha ancora tanto da dire, visto che entrambe le squadre vogliono assolutamente i tre punti, continuando a macinare gioco ed occasioni, ma Mihaila e Reca sono poco cinici sotto porta.

Al 69′ minuto gli ospiti tornano nuovamente in vantaggio con Simy, che si regala la doppietta realizzando il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Osorio su Reca.

La contro rimonta subita sembra tagliare le gambe ai padroni di casa, che non riescono più a trovare spazi in attacco, mentre gli ospiti non vogliono mollare nulla, rischiando solo nel finale su un colpo di testa di Cornelius.

Highlights e Video Gol di Parma-Crotone 3-4:

Tabellino di Parma Crotone 3-4:

Assist: 14’ p.t. Cigarini (C), 28’ p.t. e 4’ s.t. Cornelius (P), 41’ p.t. Ounas (C)

Parma (4-3-3): Colombi; Pezzella, Dierckx (29’ s.t. Valenti), Bani (1’ s.t. Pellè), Busi; Kurtic (1’ s.t. Osorio), Brugman, Hernani (29’ s.t. Grassi); Man (19’ p.t. Gervinho), Cornelius, Mihaila. All. D’Aversa

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Magallan; Molina, Messias (38’ s.t. Benali), Cigarini (21’ s.t. Eduardo), Zanellato, Reca; Ounas (45’ s.t. Pereira), Simy. All. Cosmi

Marcatori: 14’ p.t. Magallan (C), 28’ p.t. Hernani (P), 41’ p.t. e 24’ s.t. rig. Simy (C), 45’ p.t. Ounas (C), 4’ s.t. Gervinho (P), 9’ s.t. Mihaila (P)

Arbitro: Antonio Rapuano

Ammoniti: 10’ s.t. Brugman (P), 26’ s.t. Messias (C), 31’ s.t. Cornelius (P), 33’ s.t. Grassi (P

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia