Video Gol Highlights Napoli-Benevento 2-0: Sintesi 28-2-2021

Video Gol e Highlights Napoli-Benevento 2-0, 24° Giornata Serie A: segna Mertens, rete annullata a Zielinski per fuorigioco di Insigne, sarà la Lega poi a decidere se il raddoppio verrà assegnato a Di Lorenzo o Politano, espulso Kouibaly per doppia ammonizione

Il Napoli batte il Benevento vincendo il derby allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, conosciuto anche con il nome di Stadio San Paolo, nel posticipo pomeridiano della domenica della ventiquattresima giornata di Serie A, quinto turno del girone di ritorno.

I partenopei tornano alla vittoria in campionato dopo la sconfitta dell’ultimo turno, cancellando anche l’eliminazione dalla coppa europea, confermando la crisi degli irpini, che ormai non vincono da quasi due mesi.

Sintesi di Napoli-Benevento 2-0

E’ una partita a senso unico nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza blandi. I padroni di casa iniziano sin da subito un lunghissimo monologo, mentre gli ospiti si limitano a difendere, si chiudono nella propria metà campo per chiudere tutti gli spazi davanti al portiere.

Dopo un paio di conclusioni di Fabian Ruiz e Mertens, al 34′ minuto è proprio l’attaccante belga a sbloccare il risultato trovando il gol del vantaggio sfruttando il tiro cross basso di Ghoulam.

Il gol subito sblocca mentalmente gli ospiti, che provano a reagire e alzano il baricentro nel finale, rendendosi pericolosi con Lapadula, grande parata di Meret, dopo il gol annullato a Zielinski al 37′ minuto per posizione di fuorigioco attivo di Insigne.

Non cambia molto il copione della partita nel secondo tempo, visto che i padroni di casa gestiscono con qualità il vantaggio e i ritmi di gioco, mentre gli ospiti provano ad essere più offensivi, ma si sbilanciano troppo.

Gli ospiti non riescono mai a spaventare Meret, diversamente dai padroni di casa, che sfiorano il raddoppio con un destro a giro di Insigne, che sfiora il sette.

Il gol è nell’aria ed arriva al 66′ minuto, quando Di Lorenzo è il più lesto sul cross di Insigne, con check del Var sul possibile tocco mano di Politano, che evidentemente non c’era, visto che sarebbe stato di spalla. Si attenderà la decisione della Lega per l’assegnazione ufficiale.

Il secondo gol subito taglia definitivamente le gambe agli ospiti, che accusano il colpo e vanno in completa balia dei padroni di casa, che dominano a tutto campo, ma si divorano il tris con Insigne e, soprattutto, il clamorosamente poco cinico Koulibaly, incapace di trovare la porta da un metro di distanza.

L’espulsione per doppia ammonizione al 82′ minuto di Koulibaly, che lascia in dieci i padroni di casa, risveglia gli ospiti dalla loro apatia, ma non riescono a far valere la propria superiorità numerica.

Highlights e Video Gol di Napoli-Benevento 2-0:

Tabellino di Napoli-Benevento 2-0:

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Ghoulam; Fabián Ruiz, Bakayoko; Politano (40′ s.t. Hysaj), Zielinski (37′ s.t. Elmas), Insigne; Mertens (37′ s.t. Maksimovic). All. Gattuso.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Tuia, Barba, Foulon (19′ s.t. Letizia); Viola, Schiattarella (1′ s.t. Insigne), Hetemaj; Ionita (38′ s.t. Moncini), Caprari (19′ s.t. Sau); Lapadula (25′ s.t. Gaich). All. D’Angelo.

Marcatori: 34′ p.t. Mertens (N), 21′ s.t. Politano (N)

Arbitro: Abisso di Palermo

Ammoniti: 14′ s.t. Koulibaly (N), 16′ s.t. Di Lorenzo (N), 35′ s.t. Barba (B), 37′ s.t. Koulibaly (N), 39′ s.t. Hetemaj (B).

Espulsi: 36′ s.t. Koulibaly (N).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia