Video gol highlights Monza-Reggina 1-0: sintesi 28-11-2020

Risultato Monza-Reggina 1-0, 9° giornata Serie B: Mota Carvalho firma il gol che proietta i brianzoli a ridosso della zona playoff, distanti un solo punto, e costringe ancora i calabresi a sostare troppo vicino a quella playout. Mister Toscano non è comunque a rischio, mentre Brocchi puntella la sua panchina.

Cronaca Monza-Reggina 1-0, 9° giornata Serie B

Accade poco nel primo tempo: l’iniziativa è comunque dei padroni di casa, leggermente più in palla, ma manca la concretezza. L’occasione più nitida arriva al 18° con un cross di D’Errico sul quale Gytkjaer non arriva di un soffio.

Da registrare qualche protesta per l’operato di Robilotta, che non assegna una punizione al limite ai calabresi per un fallo su Lafferty che pareva esserci e non concede un penalty al Monza per un tocco di mano di Cionek sulla conclusione di Frattesi.

L’ultima “emozione” del primo tempo è un potente cross di Carlos Augusto su cui Gytkjaer, un autentica colonna di marmo che pascola in area, non arriva. Anche la Reggina fa poco e manca di incisività perdendosi troppo nei momenti clou; si va al riposo dopo tre minuti di recupero.

Serie B

Il secondo tempo inizia malissimo per gli ospiti, che perdono subito Folorunsho: il numero 90 commette un brutto e inutile fallo su Barberis e riceve la seconda ammonizione.

Al 54° il Monza trova il vantaggio: sul bel corner di Barberis è ottimo l’impatto con il pallone di Mota Carvalho, che di testa supera Plizzari.

Tre minuti dopo i brianzoli sono nuovamente in avanti e ottengono un penalty dubbio per un presunto fallo del portiere ospite ai danni di Mota Carvalho, sempre più l’uomo ovunque dei padroni di casa; il portoghese sembra cadere prima del tocco, ma Robilotta è irremovibile. Boateng va sul dischetto, ma Plizzari intuisce e nega il gol al ghanese.

La Reggina non si vede praticamente più e il Monza ha almeno altre due grosse opportunità per chiudere i conti: la prima è un cross di Carlos Augusto che cambia traiettoria e si stampa sulla traversa al 63° e la seconda è una conclusione di Colpani ben parata da Plizzari all’86°. I quattro minuti di recupero finali non servono a granché.

Migliori in campo Mota Carvalho (7), autore del gol e artefice del rigore sprecato da Boateng, e Plizzari (6.5), incolpevole sul gol e bravo a tenere in vita la Reggina fino all’ultimo parando anche un penalty. Male Gytkjaer (4.5), per la motivazione di cui sopra, e Folorunsho (4), poco in palla e sciagurato quando si fa espellere.

Tabellino Monza-Reggina 1-0, 9° giornata Serie B

Monza (4-3-1-2): Lamanna; Donati, Paletta, Bellusci, Carlos Augusto; Frattesi, Barberis (59′ Fossati), D’Errico (59′ D’Errico); Boateng (79′ Colpani); Gytkjaer (59′ Maric), Mota Carvalho. Allenatore: Brocchi

Reggina (3-4-1-2): Plizzari; Rossi (22′ Stavropoulos), Cionek, Del Prato; Situm (81′ Rivas), Bianchi, De Rose, Di Chiara; Folorunsho; Lafferty (60′ Denis), Bellomo. Allenatore: Toscano

Marcatori: 54′ Mota Carvalho

Arbitro: Robilotta

Ammoniti: Boateng, Gytkjaer, Folorunsho, Barberis, Plizzari, Bellusci e Del Prato

Espulsi: 47′ Folorunsho

Note: al 57′ Plizzari para un rigore a Boateng

Video gol highlights Monza-Reggina 1-0, 9° giornata Serie B

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana