Video gol highlights Milan-Spal 1-0: Suso si risveglia e regala la vittoria ai rossoneri

Risultato Milan-Spal 1-0, 10° giornata Serie A: i rossoneri giocano una gara accorta, seppur senza creare molto, e vincono grazie ad una bella punizione a giro di Suso, tornato al gol dopo un digiuno che durava da maggio.

Il segreto del successo è la decisione di Pioli di tenere Suso in panchina inserendolo a ridosso del quarto d’ora della ripresa, probabilmente ritenendo che il numero 8 sia un calciatore più bravo a spaccare le partite che a condurle per novanta e rotti minuti. La classifica è quella che è, -6 dall’Europa, ma è una piccola iniezione di fiducia in vista di un durissimo tour de force contro le altre contendenti.

La sintesi di Milan-Spal 1-0, 10° giornata Serie A

La prima frazione non è scintillante e le chance si contano sulle dita di una mano: la prima è per il Milan con Castillejo, in campo a sorpresa dall’inizio, che piomba su un pallone vagante e coglie la traversa da due passi dopo circa dodici minuti al termine di un’azione travolgente di Hernandez, sul cui cross Piatek svirgola liberando involontariamente lo spagnolo di scorta.

Due minuti dopo Piatek si fa rivedere con un difficilissimo tiro di prima intenzione che sorvola la traversa. Al 24° è pericolosa anche la Spal da corner, ma la zuccata di Floccari termina di poco a lato.

Gli estensi chiudono il primo tempo in avanti: prima ci prova Petagna, che prova dal limite senza dar fastidio a Donnarumma, e poi si rende insidioso Reca, ma il polacco sbaglia tutto e spreca l’ultimo passaggio gettando alle ortiche un contropiede ben orchestrato. Per il primo tempo è tutto.

La ripresa vede un Milan combattivo che segna immediatamente dopo l’avvio del gioco con Hernandez su assist di Paquetà, ma il francese è in offside al momento del passaggio.

Al 55° Calhanoglu spreca una potenziale occasione con una cosa indefinibile e troppo sballata per essere un cross e troppo debole per essere un tiro. Poco dopo la decisione che cambia il match: fuori Castillejo e dentro Suso; sei minuti dopo il suo ingresso, lo spagnolo con la casacca numero 8 ha la possibilità di far male con una punizione dal limite concessa per un fallo di Vicari su Piatek e non la spreca mettendo il pallone sul palo più lontano. Il Milan è in vantaggio, con merito, sulla Spal.

La partita cambia del tutto e i rossoneri si mettono all’opera per cercare il raddoppio, sfiorandolo più volte: al 72° Berisha sventa un tiro di Hernandez in due tempi e sette minuti dopo si supera respingendo da terra il tiro a botta sicura di Paquetà, entrato in area su splendido suggerimento di Piatek.

Nel finale si fa insidiosa anche la Spal, ma all’87° Kurtic va di testa e spreca malamente un cross del neo entrato Sala, bravo ad ubriacare il suo marcatore e a crossare. La pressione estense non crea altri pericoli e il match si conclude dopo tre minuti di recupero.

Video gol highlights di Milan-Spal 1-0, 10° giornata Serie A

Il tabellino di Milan-Spal 1-0, 10° giornata Serie A

Milan (4-3-3): Donnarumma; Duarte, Musacchio (46′ Calabria), Romagnoli, Hernandez; Paquetà (87′ Bonaventura), Bennacer, Kessiè; Castillejo (56′ Suso), Piatek, Calhanoglu. Allenatore: Pioli

Spal (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Cionek; Strefezza (82′ Paloschi), Murgia, Missiroli (71′ Valoti), Kurtic, Reca (81′ Sala); Petagna, Floccari. Allenatore: Semplici

Arbitro: Piccinini

Marcatori: 62′ Suso

Ammoniti: Floccari, Duarte, Donnarumma, Calhanoglu, Vicari, Cionek, Bennacer e Kurtic

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana