Video Gol Highlights Milan-Juventus 0-0: sintesi 23-01-2022

Video Gol e Highlights di Milan-Juventus 0-0: finisce con un insipido pareggio a reti bianche la supersfida del “Meazza”. Poco coraggio da parte dei rossoneri e partita da provinciale per i bianconeri, con rare occasioni e praticaamnte tutte a favore dei primi, poco incisivi, però, in fase offensiva.

Altra nota non piacevole, per il Milan, l’infortunio, di entità non ancora nota, occorso alla mezz’ora a Ibrahimovic.

Il Milan sale a 49 punti riagganciando il Napoli al 2° posto, mentre la Juventus resta 5° con 42. Prossimi impegni: Milan-Inter e Juventus-Verona dopo la sosta per la nazionale, quindi il 6 febbraio.

La Sintesi di Milan-Juventus 0-0:

I rossoneri partono difficoltosamente e rischiano subito guai da calcio piazzato, ma Maignan è attento su un corner a rientrare di Cuadrado.

Dopo un pericolosissimo sinistro da fuori ancora di Cuadrado, di poco a lato, la Juventus lascia l’iniziativa al Milan, che, al netto dei soliti corner sprecati, sfiora il gol al 20° con un mancino di Leao dal limite, potente e centrale, respinto con difficoltà da Szczensy.

I meneghini si avvicinano ancora al vantaggio per due volte con Calabria: il terzino sfiora due volte il bersaglio con due sassate scagliate al 30° e al 32° da fuori area, a voler provare la replica del gran gol dell’anno scorso sempre contro i piemontesi al “Meazza”.

La Juventus, invece, si vede poco e si fa notare, conclusioni imprecise a parte, solo per una certa confusione tattica e un mancato rispetto dei ruoli non assegnati, ma forse è una richiesta del tecnico.

In sostanza, ill predominio dei padoni di casa è netto, ma manca l’ultimo passaggio, l’ultimo guizzo utile ad ottenere quello che sarebbe un meritato vantaggio. Si va dunque al riposo, dopo due minuti di recupero, sullo 0-0.

Milan-Juventus, Serie A ventitreesima giornata Serie A 23-1-2022.

Così come accaduto nel primo parziale, anche nella ripresa la prima chance è per i bianconeri, pericolosi con un colpo di testa di Morata da centro-area terminato a lato.

Il Milan si avvicina per la prima volta all’area avversaria dopo una decina di minuti, precisamente con un tentativo di destro di Leao estremamente debole e fatto proprio senza problemi dall’estremo difensore ospite.

I rossoneri si rendono ancora pericolosi al 57° con una sponda di Giroud che non trova compagni in area e al 63° con un altro tiro da fuori, stavolta di Hernandez, sul quel è ancora pronto il portiere polacco.

Pericoloso, ancora una volta, Giroud al 69° con un altro colpo di testa verso la porta e parato da Szczesny, mentre al 77° il nuovo entrato Saelemaekers calcia malissimo da posizione defilata dopo una gran giocata ai danni di De Sciglio sulla fascia sinistra. Non accade altro negli ultimi minuti, compresi i tre di recupero, e lo 0-0 rimane tale.

Highlights e Video Gol di Milan-Juventus 0-0:

Il Tabellino di Milan-Juventus 0-0:

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria (76′ Florenzi), Kalulu, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Krunic; Messias (61′ Saelemaekers), Diaz (61′ Bennacer), Leao (76′ Leao); Ibrahimovic (28′ Giroud). Allenatore: Pioli

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Locatelli (66′ Arthur), Bentancur (90′ Rabiot); Cuadrado (66′ Bernardeschi), Dybala (90′ Kulusevski), McKennie; Morata (74′ Kean). Allenatore: Allegri

Arbitro: Di Bello

Ammoniti: Locatelli, Leao, Messias e Kean

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana