Video gol highlights Milan-Crotone 4-0: sintesi 07-02-2021

Il risultato, la sintesi e il video gol highlights di Milan-Crotone 4-0, 21° giornata Serie A: il risultato non rende del tutto giustizia ai calabresi, ma nella ripresa non hanno mantenuto l’atteggiamento propositivo del primo parziale e il Milan, già in vantaggio grazie a Ibrahimovic, dilaga con cinismo segnando ancora con lo svedese (arrivato a 501 gol in carriera con i club) e poi con Rebic, anche lui a segno due volte.

I rossoneri tornano in vetta a +2 sull’Inter e a +12 sul 5° posto occupato dal Napoli, mentre il Crotone resta all’ultimo posto.

La sintesi di Milan-Crotone 4-0, 21° giornata Serie A

I calabresi sono maggiormente intraprendenti all’inizio e in dieci minuti crea due occasioni, la prima al 9° con una girata di Ounas deviata in angolo da Donnarumma e la seconda all’11° con un un colpo di testa di Di Carmine a lato di pochissimo.

Il Milan, che al 6° si era visto annullare il gol del possibile vantaggio firmato da Calabria (Ibrahimovic, autore dell’assist, era in offside al momento del passaggio), è meno pericoloso, ma crea comunque qualche apprensione alla retroguardia pitagorica ancora con Calabria, stavolta con una zuccata respinta da Cordaz, e con Leao, il cui tiro viene murato da Golemic.

Al 25° Leao disturba Rebic in procinto di battere a rete vanificando una buona chance, ma sei minuti dopo si fa perdonare: Ibrahimovic chiede il triangolo al limite dell’area e il portoghese risponde benissimo mettendo lo svedese davanti a Cordaz per il destro sul secondo palo che porta i rossoneri in vantaggio.

Nel successivo quarto d’ora succede molto poco: i meneghini amministrano il vantaggio e cercano spazi per colpire, sfiorando il raddoppio al 38° con Ibrahimovic, che pecca di altruismo e, solo davanti a Cordaz, cerca il passaggio anziché il tiro vanificando l’occasione (l’azione era stata fermata per un presunto fuorigioco del numero 11, ma in caso di gol il VAR sarebbe certamente intervenuto).

I calabresi non demordono e cercano a loro volta il pareggio, ma l’unica vera conclusione è un altro colpo di testa di Di Carmine al 42°: la punta stacca bene sul cross di Pereira, ma il tiro è troppo debole per impensierire Donnarumma. Il primo tempo termina al 45° minuto esatto.

La ripresa è estremamente tattica ed equilibrata, prima di emozioni per venti minuti circa; il Milan continua a gestire e cercare il raddoppio e lo sfiora con Leao, che al 61° cerca l’angolo con il piatto destro e trova un grande intervento di Cordaz, e al 63° con Hernandez, che cerca l’incrocio da fuori, ma per poco non inquadra la porta.

Al 64° Hernandez sfonda a sinistra e serve Ibrahimovic, che segna da due passi, totalmente indisturbato. Il raddoppio pone praticamente fine al match poiché il Crotone sparisce dal campo e il Milan ne approfitta andando ancora in gol con Rebic al 69° grazie ad un gran colpo di testa su cross da corner del nuovo entrato Calhanoglu.

Non contento, Rebic concede il bis pochi secondi dopo, stavolta con un destro al volo su cross di Calhanoglu dopo una respinta di Cordaz su un tiro di Ibrahimovic.

Il 4-0 è un risultato forse troppo pesante per il Crotone, che nel primo tempo non aveva affatto sfigurato, e rischia anche di diventare ancor più ampio: Cordaz deve impegnarsi per evitare la tripletta dello svedese e anche il primo gol stagionale di Castillejo.

I rossoneri calano in intensità e concentrazione, ma il Crotone è ormai in disarmo e la partita non ha più nulla da dire. Il triplice fischio giunge puntuale al 90° minuto, senza recupero.

Il tabellino di Milan-Crotone 4-0, 21° giornata Serie A

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Meité, Kessié (87′ Krunic); Saelemaekers (46′ Castillejo), Leao (62′ Calhanoglu), Rebic (77′ Hauge); Ibrahimovic (77′ Mandzukic). Allenatore: Pioli

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Rispoli, Zanellato, Benali (72′ Eduardo Henrique), Vulic (79′ Petriccione), Pereira; Di Carmine (79′ Simy), Ounas (64′ Riviere). Allenatore: Stroppa

Marcatori: 30′ e 64′ Ibrahimovic e 69′ e 70′ Rebic

Arbitro: Pairetto

Ammoniti: Saelemaekers, Rispoli, Romagnoli e Calabria

Il video gol highlights di Milan-Crotone 4-0, 21° giornata Serie A

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana