Video gol highlights Milan-Bodo/Glimt 3-2: sintesi 24-09-2020

Il video gol highlights, il risultato e la sintesi di Milan-Bodo/Glimt 3-2, 2° turno preliminare Europa League: troppa sofferenza e un risultato che doveva essere più cospicuo; Calhanoglu e Colombo, al primo centro vero con i rossoneri, ribaltano l’improvviso vantaggio ospite di Junker ed èancora il turco a calare il tris ad inizio ripresa. Hauge, però, firma presto il 2-3 che resta per il resto del match. Il Milan soffre tantissimo nel finale e rischia più volte di buttare via la qualificazione, ma regge e accede al prossimo turno nel quale farà visita al Rio Ave, che ha clamorosamente vinto in casa del Besiktas.

La sintesi di Milan-Bodo/Glimt 3-2, 2° turno preliminare Europa League

Il Milan parte bene e Calhanoglu è immediatamente attivo nella ricerca del gol tentando invano anche da centrocampo. I norvegesi fanno del loro meglio, cercano di rendersi insidiosi e al 15° passano in vantaggio: Hauge scappa sulla sinistra e, da dentro l’area, crossa in mezzo trovando la zampata vincente di Junker.

I rossoneri, nonostante lo shock, non si scompongono e pervengono al pareggio dopo un minuto: Bennacer dà a Calhanoglu un buon pallone e il turco, dal limite dell’area, rilascia un missile mancino che termina la sua corsa sotto la traversa freddando Haikin.

Il vantaggio sembra nell’aria: il Milan ritrova fiducia e lo sfiora con due azioni pericolose sulla sinistra, una condotta da Hernandez e sprecata da Saelemaekers, scivolato al momento del tiro, e un’altra ancora ideata dal francese con appoggio per Castillejo, che non trova la porta.

Ci provano poi, prima della mezz’ora, Bennacer, Kessié e Colombo, ma Haikin è sempre bravissimo ed evita la resa; ma non può nulla quando, al 32°, l’ennesima fuga di Hernandez si traduce in un cross basso che, grazie alla decisiva deviazione di tacco di Calhanoglu, finisce sul piede del giovane Colombo, che sigla da due passi il suo primo gol ufficiale in rossonero.

Il primo tempo finisce con un colpo di testa in tuffo di Kessié terminato a lato. Il risultato, striminzito solo in apparenza, poteva essere ben più cospicuo.

Siviglia-Manchester United

Il secondo tempo inizia benissimo e uno schema da corner ben eseguito da Castillejo e Calhanoglu permette ai padroni di casa di portarsi sul 3-1: lo spagnolo calcia dalla bandierina indirizzando la sfera fuori area e il numero 10 insacca con un mancino al volo che termina nell’angolino.

Il Milan si rilassa troppo, però, e Hauge lo punisce: l’attaccante norvegese, già autore dell’assist per lo 0-1, riapre i giochi con un’azione personale che inizia con un anticipo ai danni di Bennacer e, dopo una corsa solitaria per qualche metro, termina con un missile nel sette da venti metri.

Zinckernagel sfiora il clamoroso pareggio al 59° con un tentativo da posizione defilata, mentre Hernandez viene nuovamente murato da Haikin sei minuti più tardi.

Maldini, entrato da poco, si vede annullare il poker per offside e al 75° Krunic mette Saelemaekers davanti al portiere norvegese: il tocco sotto del belga sembra vincente, ma Moe salva sulla linea e tiene in vita gli ospiti.

Il finale di partita è tutto del Bodo/Glimt, che sfiora più volte il pareggio: all’85° Donnarumma respinge un colpo di testa in torsione di Saltnes, ma è al 92° che il centrocampista va davvero vicino all’impresa: cross dalla destra e tiro da pochi passi incredibilmente alto. Il Milan trema, ma si qualifica ai playoff.

Il video gol highlights di Milan-Bodo/Glimt 3-2, 2° turno preliminare Europa League

Il tabellino di Milan-Bodo/Glimt 3-2, 2° turno preliminare Europa League

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Kessié, Bennacer (80′ Tonali); Castillejo (65′ Krunic), Çalhanoglu, Saelemaekers; Colombo (58′ Maldini). Allenatore: Pioli

Bodo/Glimt (4-3-3): Haikin; Sampsted (83′ Solbakken), Moe, Lode, Bjorkan; Fet (65′ Konradsen), Berg, Saltnes; Zinckernagel, Junker (90′ Boniface), Hauge. Allenatore: Knutsen

Arbitro: Jovic (CRO)

Marcatori: 15′ Junker, 16′ e 50′ Calhanoglu, 32′ Colombo e 55′ Hauge

Ammoniti: Konradsen

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana