Video gol highlights Livorno-Pisa 1-0: i labronici vincono e lasciano l’ultimo posto

Risultato Livorno-Pisa 1-0, 9° giornata Serie B: un’autorete di Benedetti regala ai padroni di casa un successo che mancava da troppo tempo e che interrompe la striscia negativa di tre sconfitte di fila, mentre il Pisa si avvicina pericolosamente alla zona playout. Non è una partita normale il derby tra le due compagini toscane e, infatti, nel secondo tempo sono volate botte da orbi e in due sono stati espulsi.

Cronaca Livorno-Pisa 1-0, 9° giornata Serie B

Il Pisa inizia bene rendendosi pericoloso per due volte in un un minuto: in entrambe le occasioni c’è lo zampino di Lisi, che scodella due cross tra il 7° e l’8° per Masucci prima e Marconi poi, ma nessuno dei due attaccanti riesce ad inquadrare la porta.

Successivamente si vede il Livorno, insidioso quando Boben sfiora il palo al minuto 11 sugli sviluppi di un corner. Al 15° i labronici passano improvvisamente in vantaggio: un cross dalla sinistra per Raicevic, che non ci era arrivato, viene deviato in rete da Benedetti che segna un’autorete sfortunatissima e sblocca il risultato.

Cinque minuti dopo i nerazzurri sfiorano il pareggio con Braken: l’attaccante di casa stava per ricambiare il favore segnando nella sua porta, ma il suo potente colpo di testa si stampa sulla traversa. E’ l’ultima emozione di un primo tempo che ha vissuto di episodi.

Il secondo tempo si mantiene poco spettacolare, ma estremamente duro, se non addirittura violento, e a farne le spese sono Bogdan e Birindelli: i due difensori vengono espulsi nel giro di dodici minuti, il livornese per un intervento molto duro e il pisano, entrato due minuti prima, per un calcio idiota dato a Luci mentre era a terra.

Le occasioni sono sporadiche: all’inizio Masucci sfiora la rete per due volte trovando altrettanti grandi interventi di Zima e Marconi sfiora il palo a metà tempo. I padroni di casa, invece, si vedono di rado e in occasione di alcuni contropiedi non sfruttati.

Nel finale il Pisa si butta in avanti, ma non ottiene nulla se non l’annullamento del gol del pari siglato da Moscardelli per un fallo in attacco. Il match termina dopo sei tesissimi, ma infruttuosi, minuti di recupero.

Migliori in campo Luci (6.5), indomito, e Masucci (6), pericoloso e sfortunato. Male Raicevic (5), poco presente, e Birindelli (3), espulso per un atto da vera carogna a due minuti dal suo ingresso.

Tabellino Livorno-Pisa 1-0, 9° giornata Serie B

Livorno (3-4-1-2): Zima; Bogdan, Gonnelli, Boben; Porcino, Agazzi, Luci, Del Prato; Marras (53′ Rocca); Braken (56′ Gasbarro), Raicevic (81′ Murilo). Allenatore: Breda

Pisa (4-3-3): Gori; Lisi, Benedetti, Aya, Meroni (63′ Birindelli); Marin (60′ Di Quinzio), Gucher, Verna; Siega, Marconi, Masucci (75′ Moscardelli). Allenatore: D’Angelo

Arbitro: Sacchi

Marcatori: 16′ aut. Benedetti

Ammoniti: Boben, Bogdan, Raicevic, Aya, Luci, Benedetti

Espulsi: 54′ Bogdan, 66′ Birindelli

Video gol highlights Livorno-Pisa 1-0, 9° giornata Serie B

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana