Video Gol Highlights Juventus-Torino 4-1: sintesi 04-07-2020

Risultato Juventus-Torino 4-1, 30° giornata di Serie A: i bianconeri non si fermano più. Battuta la squadra di Moreno Longo che adesso rischia seriamente di essere risucchiata nella lotta per non retrocedere. In attesa di Lazio-Milan di stasera, la Vecchia Signora sale a +7 sui biancocelesti di Simone Inzaghi.

Dopo la bella vittoria di Genova contro il Genoa di Davide Nicola, la Juventus di Maurizio Sarri vince anche il derby contro il Torino all’Allianz Stadium e sale momentaneamente a +7 sulla Lazio di Simone Inzaghi, impegnata stasera contro il Milan di Stefano Pioli.

Male i granata di Moreno Longo che perdono ancora e vedono adesso la zona retrocessione più da vicino. Servirà subito una grande inversione di marcia al club di Urbano Cairo per evitare una clamorosa retrocessione in Serie B.

Juventus-Torino, 30° giornata di Serie A
Juventus-Torino 4-1, 04-07-2020.

La sintesi di Juventus-Torino 4-1, 30° giornata di Serie A

Due minuti e la Juventus è già in vantaggio: Cuadrado serve Dybala in area che manda al bar Lyanco e Izzo e di sinistro sigla l’1-0; 11° gol in campionato per l’argentino. All’11’ ci prova Bentancur di testa su calcio d’angolo dello stesso Dybala, ma la sua conclusione finisce di poco fuori.

Al 15′ si vede anche il Torino con un cross insidioso di Verdi che sfila in maniera velenosa in area, non trovando però l’impatto di nessun giocatore granata. Due minuti dopo ci prova Ronaldo che si aggiusta la palla sul destro e calcia violentemente dall’interno dell’area di rigore trovando la pronta risposta di Sirigu. La palla finisce a Bernardeschi che, anziché stopparla, la manda in tribuna con una non perfetta rovesciata.

Al 24′ bella combinazione Dybala-Bernardeschi con l’ex Fiorentina che, indeciso se rientrare sul sinistro o meno, prova una brutta conclusione di destro che finisce sull’esterno della rete. 4 minuti dopo il raddoppio juventino: Dybala fa partire un contropiede con palla che arriva a Cristiano Ronaldo il quale arriva al limite dell’area e serve Cuadrado che, a sua volta, dribbla facilmente Lyanco e, con un preciso destro a incrociare, batte l’incolpevole Sirigu per il 2-0 bianconero. Un minuto più tardi Verdi impegna Buffon con un bel tiro a giro di sinistro che l’estremo difensore bianconero mette a lato. Sul finire del primo tempo rigore per il Torino per fallo di mano di De Ligt. Sul dischetto si presenta Belotti che trasforma magistralmente battendo Buffon alla sua 648° partita in Serie A. (battuto il record di Paolo Maldini). La prima frazione finisce quindi 2-1.

Al 49′ bella azione del Torino: Rabiot sbaglia un passaggio a centrocampo favorendo il contropiede dei granata che arrivano alla conclusione con Berenguer che trova l’ottima di risposta di Buffon. Il pallone finisce sui piedi di Belotti che insacca di destro, ma la sua posizione è oltre la linea dei difensori bianconeri: Maresca annulla quindi giustamente la rete all’ex attaccante del Palermo.

Al 54′ fuori Bernardeschi e dentro Douglas Costa che alla prima folata sulla fascia arriva alla conclusione, ma il suo sinistro finisce fuori di poco. 4 minuti più tardi ci prova anche Danilo dalla distanza, la sua conclusione viene però deviata dalla difesa granata e finisce quindi in calcio d’angolo.

Al 60′ Cristiano Ronaldo segna la sua prima rete su calcio di punizione da quando indossa la maglia della Juventus: 25° gol in campionato per il portoghese e 3-1 per i bianconeri. Il Toro non c’è più e allora Dybala va vicino al 4-1 con la classica giocata della casa (tiro a giro di sinistro) che però Sirigu neutralizza egregiamente. All’86’ clamoroso autogol del neo entrato Djidji che insacca goffamente il proprio portiere regalando la quarta marcatura alla Juventus. Dopo 4 minuti di recupero Maresca fischia la fine: Juventus batte Torino 4-1.

Video Gol Highlights Juventus-Torino 4-1, 30° giornata di Serie A

Il tabellino di Juventus-Torino 4-1, 30° giornata di Serie A

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic (48′ Matuidi), Rabiot; Bernardeschi (54′ Douglas Costa), Cristiano Ronaldo, Dybala (79′ Higuain).

Allenatore: Maurizio Sarri

Torino (3-5-2): Sirigu; Bremer (83′ Djidji), Lyanco, Izzo; Berenguer, Aina (83′ Ansaldi), Meité, Lukic, De Silvestri (79′ Edera) ; Verdi (67′ Millico), Belotti.

Allenatore: Moreno Longo

Arbitro: Maresca

Marcatori: 2′ Dybala (J), 28′ Cuadrado (J), 49′ PT Rig. Belotti (T), 60′ Cristiano Ronaldo (J), aut. Dijdij (T)

Ammoniti: 26′ Bonucci (J), 39′ Pjanic (J), 49 PT De Ligt (J), 58′ Izzo (T), 59′ Aina (T), 70′ Dybala (J)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi