Video Gol Highlights Juventus-Inter 3-2: Sintesi 15-05-2021

Video Gol Highlights Juventus-Inter: termina 3-2 la sfida dell’Allianz Stadium, valevole per la 37° giornata di campionato in Serie A, tra i bianconeri di Andrea Pirlo e i nerazzurri di Antonio Conte. A decidere il match sono le reti di Cristiano Ronaldo, Lukaku, Cuadrado (doppietta) ed un autogol di Chiellini.

Dopo la bella vittoria di mercoledì sera contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi, la Juventus di Andrea Pirlo batte 3-2 i neo campioni d’Italia dell’Inter di Antonio Conte e continua sperare in un posto in Champions League per la prossima stagione. A decidere il match dell’Allianz Stadium, valevole per la 37° giornata di campionato in Serie A, sono le reti di Cristiano Ronaldo, Lukaku, Cuadrado (doppietta) ed un autogol di Chiellini. In attesa di Fiorentina-Napoli e Milan-Cagliari di domani, i bianconeri sono quarti in classifica.

Video Gol Highlights Juventus-Inter 15-05-2021.
Video Gol Highlights Juventus-Inter 3-2, 37° giornata Serie A 15-05-2021.

Sintesi di Juventus-Inter 3-2

La prima azione pericolosa della partita è della Juventus che all’11’ va vicina al gol con Kulusevski che da buona posizione non riesce a mettere in rete guadagnando solo un calcio d’angolo. Al 20′ ci prova di nuovo l’ex Parma, ma il suo tentativo finisce in angolo.

Al 24′, in seguito a controllo VAR, Calvarese fischia un calcio di rigore a favore della Juventus per fallo di Darmian su Chiellini; sul dischetto si presenta ovviamente Ronaldo che sbaglia il tiro dagli 11 metri, ma si fa perdonare correggendo in rete la respinta di Handanovic. Sono 29 i gol in campionato per CR7.

11 minuti dopo, sempre in seguito a controllo VAR, Calvarese fischia un altro calcio di rigore, stavolta a favore dell’Inter, per fallo di De Ligt su Lautaro Martinez; della battuta se ne incarica ovviamente Lukaku che spiazza Szczesny e fa 1-1. 23° gol in campionato per il belga.

Al 46′ Rabiot prova a fare 2-1, ma il suo colpo di testa viene neutralizzato senza problemi da Handanovic. 2-1 che arriva comunque pochi istanti dopo grazie ad un siluro di Cuadrado sul quale l’estremo difensore nerazzurro avrebbe sicuramente potuto fare meglio. Il primo tempo termina quindi con il vantaggio della Juventus per 2-1.

Il primo tiro “in porta” della seconda frazione è di Lautaro Martinez che al 51′ ci prova con un bel destro a giro che finisce di poco alto sopra la traversa della porta di Szczesny. 23 minuti dopo, Barella manda a lato da buona posizione. All’82’ miracolo di Szczesny che nega a Vecino il gol del pareggio. Pareggio che arriva pochi minuti dopo grazie ad un autogol di Chiellini.

Sul successivo capovolgimento di fronte, Calvarese assegna il secondo calcio di rigore di giornata alla Juve per fallo ingenuo di Perisic su Cuadrado. Con Ronaldo in panchina, del penalty se ne occupa lo stesso colombiano che spiazza Handanovic e fa 3-2. Al termine dei 4 minuti di recupero concessi, l’arbitro fischia la fine del match: Juventus batte Inter 3-2.

Video Gol Highlights Juventus-Inter 3-2:

Il Tabellino di Juventus – Inter 3-2

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa (70′ Demiral); Kulusevski (58′ McKennie), Ronaldo (70′ Morata).
Allenatore: Andrea Pirlo

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (80′ Vecino); Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen (73′ Sensi), Darmian (46′ Perisic); Lautaro, Lukaku.
Allenatore: Antonio Conte

Arbitro: Gianpaolo Calvarese

Marcatori: 24′ Cristiano Ronaldo (J), 35′ RIG. Lukaku (I), 48′, 88′ RIG. Cuadrado (J), 83′ AUT. Chiellini (J)

Ammoniti: 13′ Kulusevski (J), 20′, 55′ Bentancur (J), 23′ Darmian (I), 74′ Lautaro Martinez (I), 77′ Bastoni (I), 85′ Chiellini (J), 88′, 92′ Brozovic (I), 90′ Cuadrado (J)

Espulsi: 55′ Bentancur (J), 92′ Brozovic (I)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi