Video Gol Highlights Inter-Udinese 5-1: Sintesi 23-5-2021

Video Gol e Highlights Inter-Udinese 5-1, 38° Giornata Serie A: la sblocca Young, raddoppia Eriksen, tris di LauTaro Martinez, poker di Perisic, manita di Lukaku, inutile il rigore di Pereyra

L’Inter distrugge l’Udinese allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, nell’anticipo della domenica della trentottesima giornata di Serie A, diciannovesimo turno del girone di ritorno, nonché ultima partita di questa stagione.

Si chiude in bellezza il campionato dei nerazzurri, campioni d’Italia, con una festa ricca di gol di fronte al proprio pubblico, ma anche con una goleada nei confronti dei friulani, che si sono salvati ormai da tempo e pensano più a costruire il futuro che il presente.

Sintesi di Inter-Udinese 5-1

E’ una partita a senso unico nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza blandi. E’ una festa per i padroni di casa, che si divertono e divertono il pubblico anche a causa dell’atteggiamento fin troppo passivo degli ospiti, che non riescono nemmeno a chiudere tutti gli spazi.

Al 7′ minuto i padroni di casa sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Young, al termine di una bella triangolazione con Martinez.

Gli ospiti non reagiscono, ma si innervosiscono innervosendo anche i padroni di casa, che non sono più precisi e, anzi, non riescono a trovare la giocata vincente sulla trequarti.

Nel finale al 44′ minuto i padroni di casa raddoppiano con Eriksen direttamente su punizione, però con deviazione decisiva di Okaka.

Crescono i ritmi di gioco nel secondo tempo, visto che gli ospiti sembrano alzare leggermente il baricentro, permettendo però ai padroni di casa di trovare maggiore verticalità nelle giocate.

Dopo un salvataggio di Hakimi sulla linea, i padroni di casa si rendono pericolosi con Martinez e Eriksen, ma Musso fa il fenomeno.

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 53′ minuto, quando è proprio Lautaro Martinez e firmare il tris su calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di Zeegelaar su Hakimi.

Al 64′ minuto arriva anche il poker di Perisic con un bellissimo sinistro a giro dopo l’azione travolgente di Lukaku e Vecino.

E, dopo il miracolo di Padelli su Forestieri, i padroni di casa calano la manita al 73′ minuto firmato da Lukaku, dopo il palo colpito da Sanchez, con palla che sbatte praticamente sul mento del bomber.

E’ umiliazione per gli ospiti, che trovano la forza per chiudere in attacco dopo l’ennesima grande parata di Musso su Lukaku, prima impegnando Padelli con Makengo e poi segnando il gol della bandiera al 79′ minuto con il calcio di rigore di Pereyra, fischiato dall’arbitro grazie al VAR per fallo di mano di Eriksen.

Highlights e Video Gol di Inter-Udinese 5-1:

Tabellino di Inter-Udinese 5-1

Inter (3-5-2): Handanovic sv (1′ st Padelli 6); D’Ambrosio 6, Ranocchia 6, Bastoni 6; Hakimi 7 (12′ st Perisic 7), Vecino 6,5, Gagliardini 6, Sensi 6,5 (39′ Eriksen 6,5), Young 6,5; Martinez 6,5 (12′ st Lukaku 6), Pinamonti 5 (20′ st Sanchez 6,5).
Allenatore: Conte 7


Udinese (3-5-1-1): Musso 5,5 (43′ st Gasparini sv); Becao 5, Bonifazi 5,5, Samir 5,5; Molina 6, De Paul 5,5 (24′ st Makengo 6), Walace 5,5 (43′ st Palumbo sv), Larsen 6, Zeegelaar 5 (14′ st Forestieri 6); Pereyra 6, Okaka 5 (14′ st Llorente 6).
Allenatore: Gotti 5


Arbitro: Volpi
Marcatori: 8′ Young (I), 44′ Eriksen (I), 10′ st rig. Martinez (I), 19′ st Perisic (I), 27′ st Lukaku (I), 34′ st rig. Pereyra (U)
Ammoniti: Martinez (I)
Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia