Video Gol Highlights Inter-Genoa 4-0: poker con doppietta Lukaku, la prima di Esposito e Gagliardini

Risultato Inter-Genoa 4-0, 17° Giornata Serie A: la sblocca Lukaku, raddoppia Gagliardini, tris di Esposito, che segna al suo esordio da titolare tra i professionisti, poker con doppietta del belga 

Tutto troppo facile per l’Inter, che batte agevolmente il Genoa allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, nel secondo anticipo del sabato delle diciassettesima giornata di Serie A.

inter-genoa-2
Inter-Genoa, 17° giornata di Serie A.

I nerazzurri rispondono ai propri rivali confermandosi in testa alla classifica grazie al ritorno alla vittoria dopo due pareggi consecutivi, mentre i liguri continuano la loro crisi con la seconda sconfitta consecutiva e una vittoria che ormai manca da due mesi.

La sintesi di Inter-Genoa 4-0, 17° Giornata Serie A

E’ un monologo nel primo tempo, disputato su ritmi abbastanza intensi. Gli ospiti provano a pressare con aggressività, ma di fatto non riescono a fermare i padroni di casa, che iniziano e continuano da subito un lungo assedio alla difesa avversaria.

Ci provano più volte sia Esposito che Gagliardini, ma Radu fa il fenomeno salvando più volte i compagni, che non riescono proprio ad uscire la propria metà campo, né tanto meno ad aiutare il proprio portiere ad allontanare gli avversari dalla propria area di rigore, risultando quindi sempre in affanno.

Così, al 31′ minuto i padroni di casa sbloccano giustamente il risultato trovando il gol del vantaggio con il colpo di testa di Lukaku su perfetto cross di Candreva.

Neanche il tempo di ritrovare i giusti equilibri, che al 33′ minuto i padroni di casa raddoppia con Gagliardini, bravo a sfruttare la sponda di Lukaku, bravo a difendere la palla spalle alla porta, di fatto chiudendo la prima frazione di gioco sul doppio vantaggio.

Più vivo il secondo tempo, grazie anche all’atteggiamento molto più in partita degli ospiti, che sono molto più reattivi a centrocampo e si fanno vedere finalmente anche in avanti, ma lasciando anche troppi spazi agli avversari, bravi a ripartire in contropiede.

Dopo un tentativo di Lukaku, gli ospiti si divorano il gol che potrebbe riaprire la partita con Sanabria, che trova la super risposta di Handanovic.

Gol sbagliato, gol subito. Infatti, al 65′ minuto i padroni di casa calano il tris con il rigore di Esposito, fischiato dall’arbitro per fallo di Agudelo su Gagliardini.

Gli ospiti reagiscono con rabbia ed orgoglio, prendono in mano il pallino del gioco e provano ad attaccare a testa bassa gli avversari, sfruttando anche le conclusioni di Sanabria, ma ancora una volta Handanovic, che dimostra di stare sempre in partita rispondendo sulla botta di Criscito.

Ma al 71′ minuto i padroni di casa festeggiano il poker grazie alla spettacolare doppietta di Lukaku, che trova un sinistro a giro che si spegne nel sette.

Il quarto gol taglia le gambe agli ospiti, che vanno in completa balia dei padroni di casa, che non soffrono più la voglia degli avversari, che escono dalla partita, e sono bravi a gestire il possesso palla e il risultato, sfiorando addirittura la cinquina con Sensi.

Video Gol Highlights di Inter-Genoa 4-0, 17° Giornata Serie A

Il tabellino di Inter-Genoa 4-0, 17° Giornata Serie A

INTER (3-5-2): Handanovic; Bastoni, De Vrij, Skriniar; Candreva (Dal 75′ Lazaro), Gagliardini (Dal 71′ Sensi), Borja Valero, Vecino, Biraghi (Dal 78′ Dimarco); Esposito, Lukaku. All. Conte

GENOA (4-3-1-2): Radu; Ghiglione, Biraschi, Romero, Criscito; Jagiello (Dal 62′ Rovella), Radovanovic, Cassata; Agudelo; Sanabria (Dal 76′ Cleonise), Pinamonti (Dal 71′ Favilli). All. Motta

Arbitro: Pairetto

Gol: 31′ e 71′ Lukaku (I), 32′ Gagliardini (I), 64′ rig. Esposito (I)

Assist: Candreva, Lukaku

Ammoniti: Cassata, Bastoni, Romero, Agudelo

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia