Video Gol Highlights Inter-Bologna 1-2: sintesi 5-7-2020

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Inter-Bologna 1-2, 30° Giornata Serie A: la sblocca Lukaku, Skorupski para un rigore a Lautaro Martinez, espulsi Soriano e Bastoni, pareggia Juwara, la ribalta Barrow

Risultato clamoroso allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, conosciuto anche come Stadio San Siro, dove il Bologna batte in rimonta l’Inter nell’anticipo della 30° giornata di Serie A, 11° turno del girone di ritorno.

I nerazzurri non sfruttano l’occasione concessa dalla seconda in classifica e rimangono a quattro punti di distanza, con il rischio stasera di ritrovarsi la quarta in classifica con un vantaggio minore.

I felsinei conquistano il terzo risultato utile consecutivo e provano a rimanere attaccati al sogno europeo.

La sintesi di Inter-Bologna 1-2, 30° Giornata Serie A

E’ una bella partita nel primo tempo, visto che le due squadre si affrontano a viso aperto, con un possesso palla molto rapido, tanta aggressività e ritmo elevato.

Partono meglio i padroni di casa, che si rendono pericolosi con Lukaku, sul quale Danilo compie un vero e proprio miracolo.

Ma è solo il preludio per il gol del vantaggio, che arriva al 22′ minuto, proprio Lukaku, al posto giusto al momento giusto, ribadisce in rete la palla che si era stampata sul palo sulla conclusione di Lautaro Martinez.

Gli ospiti sembrano accusare un po’ il colpo e vanno in balia dei padroni di casa, che continuano a macinare gioco ed occasioni con Ashley Young prima e ancora Lautaro Martinez poi, ma manca il giusto cinismo.

Solo dopo aver rischiato il raddoppio, finalmente nel finale gli ospiti reagiscono e sfiorano il pareggio con Orsolini, sul quale è miracoloso Handanovic, al termine di un bel contropiede.

Succede di tutto invece in un pazzo secondo tempo, visto che le due squadre si allungano molto e offrono un meraviglioso spettacolo.

Prima Candreva impegna Skorupski, poi Barrow colpisce un palo. Al 57′ minuto viene espulso Soriano per proteste, ma al 62′ minuto i padroni di casa non approfittano sbagliando un rigore con Lautaro Martinez, parato da Skorupski, fischiato dall’arbitro per fallo di Dijks su Candreva, e subito dopo Gagliardini colpisce un palo.

Da questo momento, cambia praticamente tutto. Infatti, entra Juwara, che prima obbliga Handanovic al grande intervento, poi pareggia al 74′ minuto sfruttando un clamoroso errore di Gagliardini.

I padroni di casa non ci stanno, provano a riaffacciarsi dalle parti di Skorupski, che però si supera su Brozovic, prima dell’espulsione di Bastoni al 77′ minuto per doppio giallo.

Così, al 80′ minuto gli ospiti completano la rimonta ribaltando il risultato con Barrow, su assist di Dominguez, bravo a rubare palla a Alexis Sanchez.

Nel finale prima i padroni di casa sfiorano il pareggio con Lautaro Martinez e Alexis Sanchez, poi Handanovic compie un miracolo su Svanberg e Juwara.

Video Gol Highlights di Inter-Bologna 1-2, 30° Giornata Serie A:

Il tabellino di Inter-Bologna 1-2, 30° Giornata Serie A

INTER-BOLOGNA 1-2
Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini (43′ st Borja Valero), Brozovic, Young (40′ st Biraghi); Eriksen (30′ st Sanchez); Lukaku, Lautaro Martinez (40′ st Esposito).
A disp.: Padelli, Berni, Godin, Vecino, Ranocchia, Asamoah, Pirola, Agoume. All.: Conte
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu (19′ st Bani), Danilo, Denswil, Dijks; Dominguez (43′ st Baldursson), Schouten; Orsolini (19′ st Palacio), Soriano, Sansone (19′ st Juwara); Barrow (40′ st Svanberg).
A disp.: Da Costa, Sarr, Bonini, Krejci, Corbo, Cangiano. All.: Mihajlovic
Arbitro: Pairetto
Marcatori: 22′ Lukaku (I), 28′ st Juwara (B), 35′ st Barrow (B)
Ammoniti: D’Ambrosio (I); Danilo, Palacio, Juwara (B)
Espulsi: 12′ st Soriano (B) – per proteste; 32′ st Bastoni – doppia ammonizione
Note: al 16′ st Skorupski (B) para un rigore a Lautaro (I)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia