Video gol highlights Frosinone-Pordenone 2-2: Dionisi e Ciano non bastano, Candellone e Pobega nemmeno

Risultato Frosinone-Pordenone 2-2, 20° giornata Serie B: pareggio giusto tra ciociari e friulani nel bell’anticipo cadetto di questa sera, il primo dell’anno nuovo. Le due squadre lottano, segnano, ma non riescono a superarsi a vicenda e non fanno passi avanti in classifica.

Cronaca Frosinone-Pordenone 2-2, 20° giornata Serie B

Non passano nemmeno due minuti e i laziali vanno subito in vantaggio: Dionisi si inventa una splendida traiettoria da calcio di punizione da circa 25 metri e batte imparabilmente Di Gregorio mettendo il pallone nel sette.

Per parecchi minuti i ramarri non riescono a reagire e si vedono solo quando Pobega calcia verso la porta senza fortuna. Al 22° minuto, però, la pressione molto alta porta al mancato pareggio: Strizzolo raccoglie un tiraccio di Gavazzi e, davanti a Bardi, controlla male favorendo la respinta in uscita del portiere di casa.

Il Pordenone è entrato finalmente in partita e poco prima della mezz’ora riesce a pareggiare meritatamente: Gavazzi riprova da fuori, Bardi respinge male e Candellone, partito in posizione regolare, insacca facilmente quello che è il suo primo centro in campionato e tra i cadetti.

Con questo episodio si esauriscono le manovre offensive di entrambe le squadre e il primo tempo termina con una giusta parità.

Il Frosinone ricomincia ancora da un calcio di punizione, stavolta affidato a Ciano, ma la traiettoria porta solo un pericoloso flipper interrotto a fatica dalla difesa neroverde.

Al 54° Gavazzi scende sulla destra e mette in mezzo un pallone che Pobega insacca con un bellissimo tiro di prima che tocca il palo e finisce in rete. Il Pordenone, a sorpresa, è in vantaggio.

La gioia per il vantaggio dura tuttavia solo un quarto d’ora poiché al 59° Gavazzi, rientrato a dare una mano dietro, abbatte Brighenti in area: per Pezzuto è rigore.

Alla battuta si presenta Ciano che inizialmente conclude male permettendo a Di Gregorio di respingere, ma poi si fa perdonare mettendo in rete la respinta e ripristinando il pareggio al 61°.

Con il passare dei minuti le occasioni più o meno potenziali si susseguono: al 61′ Misuraca prova da fuori trovando un’altra respinta difettosa di Bardi, che si riscatta poco dopo con un volo provvidenziale che evita la rete di testa di Burrai su cross di Gavazzi e, infine, al 74° anche Tabanelli prova di testa su cross di Beghetto senza inquadrare lo specchio.

Negli ultimi venti minuti di match non succede niente e il match si conclude sul 2-2.

Migliori in campo Gavazzi (7), a cui leviamo mezzo punto per il rigore provocato ed è un peccato visto l’assist fatto a Pobega e il gol di Candellone provocato da lui, e Dionisi (6.5), che segna un gran gol e lotta per tutto il match. Male Bardi (5), sempre insicuro. Friulani promossi in blocco.

Tabellino Frosinone-Pordenone 2-2, 20° giornata Serie B

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Paganini, Tabanelli, Maiello, Gori (59′ Rohden), Beghetto; Ciano, Dionisi (87′ Citro). Allenatore: Nesta

Pordenone (4-3-1-2): Di Gregorio; Semenzato, Barison, Camporese (77′ Bassoli), De Agostini; Misuraca, Burrai, Pobega; Gavazzi (90′ Mazzocco); Strizzolo (71′ Bocalon), Candellone. Allenatore: Tesser

Arbitro: Pezzuto

Marcatori: 2′ Dionisi, 28′ Candellone, 54′ Pobega e 62′ Ciano

Ammoniti: Ciano, Paganini, Burrai, Dionisi, Capuano e Citro

Note: al 62′ Di Gregorio para un rigore a Ciano

Video gol highlights Frosinone-Pordenone 2-2, 20° giornata Serie B

Guarda sul sito Legab il video dei gol di Frosinone Pordenone 2-2

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana