Video Gol Highlights Fiorentina Paok 2-3: viola ko al 93′, qualificazione rimandata

Video gol highlights Fiorentina Paok, Risultato Finale 2-3

5° Giornata Europa League, girone J: il doppio vantaggio del Paok viene raggiunto da Bernardeschi e Babacar. Nel finale arriva la rete di Mendes che lascia la speranza ai greci.

fiorentina-paok-video-gol-highlights-europa-league

All’Artemio Franchi la Fiorentina fallisce la qualificazione anticipata venendo sconfitta in zona Cesarini da un Paok che non molla mai con il punteggio di 3-2.

Partita che fin dai primi minuti risulta complicata per la viola di Sousa che deve far fronte ad un doppio svantaggio; nella ripresa, però, i due gioielli del vivaio, Bernardeschi e Babacar, riportano in partita i toscani i quali, tuttavia, vengono colpiti al 93′ da Mendes.

Da rivedere sicuramente la scelta del tecnico portoghese di far scendere in campo Lezzerini, giovane portiere classe ’95 prodotto anch’egli del glorioso settore giovanile gigliato, che quest’oggi in più circostanze è sembrato incerto e poco propenso a guidare la difesa.

La qualificazione ai sedicesimi non è in bilico, tutt’altro, ma adesso anche il Paok può continuare a sperare.

La sintesi di Fiorentina Paok 2-3, 5° Giornata Europa League

Nel primo tempo la partita è davvero divertente e ricca di emozioni. Al 4′ arriva la prima chance per la viola: Varela si addormenta e Cristoforo prova ad approfittarne con un colpo di tacco ma Brkic è attento.

Al 6′, però, arriva la doccia fredda per gli uomini di Sousa: errore clamoroso della retroguardia toscana, Lezzerini compie un errore e Shakhov sulla respinta è il più lesto nel trovare l’1-0.

Al 9′ il Paok prova a trovare subito il raddoppio: Mendes recupera palla sulal sinistra e prova il destro a giro, Lezzerini è battuto ma a salvare la Fiorentina è la traversa.

Al 18′ azione incredibile di Rodriguez che salta tutti e prova la botta, Lezzerini questa volta è bravo a dire di no agli avversari.

Al 20′ si svegliano i padroni di casa: Bernardeschi prende palla e prova il mancino a giro, palla sulla traversa.

La reazione c’è ed al 22′ i toscani trovano un altro legno: Cristoforo riceve bene il rimorchio di Bernardeschi ma è ancora traversa e rimbalza sulla linea, ma la goal line technology dice che non è rete.

Al 26′, invece, il gol lo fa ancora il Paok: Mendes parte forte in contropiede e mette in mezzo per Djalma che in corsa buca ancora la porta. E’ 2-0.

Al 33′ questa volta la Fiorentina si squote ed accorcia subito le distanze: ottima azione corale con altrettanto splendida conclusione dal limite di Federico Bernardeschi che con il suo fatato mancino trova il 2-1 sul primo palo.

Al 41′ gran bel pallone di Tello per Babacar che però non riesce a trovare il tocco giusto per mandare la palla in rete.

Nel secondo tempo arriva il 2-2 della Fiorentina: palla perfetta di Astori in area per Babacar che stoppa, si libera del difensore e fa partire un diagonale perfetto che vale il pareggio.

Al 53′ mezza follia del giovane Lezzerini che esce a vuoto lasciando di fatto tutto solo Djalma di colpire a botta sicura, ma Tomovic salva tutto sulla linea.

Al 64′ bella percussione centrale di uno scatenato Cristoforo, tiro troppo debole.

Al 71′ si vede subito il baby Chiesa che, subentrato da poco, sbaglia al limite dell’area un controllo che gli avrebbe garantito un bel tiro.

Al 77′ bell’assist di Perisic per l’accorrente Icardi, il cui destro però termina in curva.

All’88’ bella punizione di Ilicic, palla che taglia tutta l’area avversaria ma non trova nessun compagno a ribadire la sfera in rete.

Al 93′, in pieno recupero, anche per la Fiorentina arriva la beffa: Mendes, infatti, con una conclusione potentissima trova il 2-3 finale.

Video Gol Highlights di Fiorentina Paok 2-3, 5° Giornata Europa League

Il tabellino di Fiorentina Paok 2-3, 5° Giornata Europa League

FIORENTINA (4-2-3-1): Lezzerini; Tomovic, Astori, Gonzalo, Milic (51′ Chiesa); Badelj, Vecino; Cristoforo (66′ Sanchez), Bernadeschi, Tello; Babacar. Allenatore: Sousa.

PAOK (4-4-2): Brkic; De Matos; Leovac, Djalma (71′ Pelkas), Braune; Crespo, Cimitor, Koulouris, Shakov, Varela, Canas. Allenatore: Ivic.

Marcatori: 5′ Shakov (P), 26′ Djalma (P), 33′ Bernardeschi (F), 50′ Babacar (F), 93′ Mendes (P).