Video Gol Highlights Fiorentina-Hellas Verona 1-1: Sintesi 6-3-2022

Video Gol e Highlights Fiorentina-Hellas Verona 1-1, 28° Giornata Serie A: Caprari pareggia Piatek

Solo un pareggio tra Fiorentina e Hellas Verona allo Stadio Artemio Franchi di Firenze nella ventottesima giornata di Serie A, nono turno del girone di ritorno.

I viola tornano a fare punti dopo il ko della scorsa settimana, ma rimangono a quattro punti di distanza dalla zona europea.

Quarto risultato utile consecutivo per gli scaligeri, che hanno collezionato ben otto punti nelle ultime cinque partite, ma restano a sei punti dalla zona piazzamento.

Serie A 2021-2022

Sintesi di Fiorentina-Hellas Verona 1-1

Lo squalificato Bonaventura si aggiunge agli infortunati Nastasic e Odriozola per Vincenzo Italiano, che conferma Venuti e Igor con Milenkovic e capitan Biraghi in difesa davanti a Terracciano, così come in mediana Maleh e Castrovilli con Torreira. In attacco Saponara e Ikone giocano ai lati di Piatek.

Assenti Retsos, Barak, Dawidowicz, Praszelik e Pandur per Ivan Tudor, che ritrova Gunter e Casale con Ceccherini in difesa a protezione di Montipò, mentre sulle fasce ci sono Faraoni e Lazovic. In mediana la scelta ricade su Tameze e Ilic, visto che in attacco gioca Lasagna con Simeone e Caprari.

E’ una partita bellissima nel primo tempo, disputato su ritmi davvero molto intensi. I padroni di casa fanno maggiormente possesso palla, mentre gli ospiti pressano con aggressività e ripartono con velocità in contropiede dopo aver recuperato palla.

Alla prima occasione della partita, al 9′ minuto i padroni di casa sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Piatek, al posto giusto al momento giusto con il suo killer instict sul tiro cross di Ikone.

Ma gli ospiti reagiscono con rabbia ed orgoglio e riescono subito a pareggiare al 20′ minuto con Caprari, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Milenkovic su Lasagna.

Il pareggio subito frena psicologicamente i padroni di casa, che non riescono a trovare la giusta velocità e qualità nelle giocate, anche perché gli ospiti difendono con compattezza e chiudono tutti gli spazi, intervenendo anche fisicamente laddove possibile, come dimostra il giallo comminato a Gunter, mentre Terracciano è miracoloso su Lasagna.

Il secondo tempo si apre con le sostituzioni che vedono protagonisti Duncan, Callejon e Sottil al posto di Saponara, Maleh e Ikone.

I padroni di casa provano a velocizzare il giro della palla, anche perché gli ospiti si chiudono nella propria metà campo senza concedere spazi.

Risultano pericolosi Torreira, più volte, e ancora Piatek, mentre viene ammonito Simeone e gli ospiti inseriscono Depaoli per Lazovic, Bessa per Lasagna, Nico Gonzalez per Piatek, Amrabat per Torreira e Sutalo per Faraoni.

Nel finale Callejon risulta poco cinico in fase di conclusione e viene ammonito Bessa.

Highlights e Video Gol di Fiorentina-Hellas Verona 1-1:

Tabellino di Fiorentina-Hellas Verona 1-1

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Castrovilli, Torreira (31′ st Amrabat), Maleh; Ikoné, Piatek (26′ st Gonzalez), Saponara. A disp.: Rosati, Dragowksi, Martinez Quarta, Callejon, Cabral, Terzic, Frison, Duncan, Sottil, Kokorin. Allenatore: Vincenzo Italiano.


Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Faraoni (42′ st Sutalo), Tameze, Ilic, Lazovic (16′ st Depaoli); Lasagna (24′ st Bessa), Caprari; Simeone. A disp.: Chiesa, Berardi, Cancellieri, Pierobon, Frabotta, Flakus, Coppola, Hongla. Allenatore: Igor Tudor.


Arbitro: Manganiello
Marcatori: 10′ Piatek (F), 20′ rigore Caprari (V)
Ammoniti: Gunter, Simeone (V)
Espulsi: –

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia