Video Gol Highlights e sintesi Dinamo Kiev-Juventus 0-2, 20-10-2020

Risultato Dinamo Kiev-Juventus 0-2: nella prima giornata della fase a gironi di Champions League, i bianconeri di Andrea Pirlo riscattano lo scialbo pareggio ottenuto contro il Crotone sabato sera e battono, grazie ad una doppietta di Alvaro Morata, la non irresistibile squadra di Mircea Lucescu.

Allo Stadio Olympiyskiy di Kiev, la Juventus di Andrea Pirlo batte 0-2 i padroni di casa della Dinamo e inizia bene la sua avventura nel girone G di Champions League. La doppietta di Alvaro Morata basta alla squadra del presidente Agnelli per avere la meglio sulla spenta squadra di Mircea Lucescu.

Dinamo Kiev-Juventus
Dinamo Kiev-Juventus 0-2, 1° giornata Champions League – girone G.

Sintesi Dinamo Kiev-Juventus 0-2, 20-10-2020

Nei primi 10 minuti non accade praticamente nulla con le due squadre che pensano più a studiarsi che ad affondare il colpo. Al 12′ prima azione degna di nota: Ramsey serve Chiesa che avanza, punta il diretto avversario e calcia in porta di sinistro con Bushchan che è costretto a distendersi per sventare la minaccia. Un minuto dopo lo stesso estremo difensore ucraino cicca l’intervento su calcio d’angolo da destra con palla che carambola sulla testa di Chiellini che non riesce però a trovare la rete da pochi passi. Poco dopo ancora Chiesa, ma il suo destro a giro finisce fuori. Al 18′ si fa male Chiellini: al suo posto, Merih Demiral. Al 32′ Rabiot recupera palla su un passaggio sbagliato della retroguardia della Dinamo, ma al momento di servire Morata al centro si fa recuperare da un difensore che mette la palla in angolo.

Ci prova di tacco Kulusevkski qualche istante dopo, ma Bushchan è attento e mette fuori. Anche Ramsey va vicino al gol al 38′, ma il suo tiro centrale non crea problemi al numero 1 della squadra di casa che blocca tranquillamente. Al 45′ si vede anche la Dinamo con un calcio di punizione di Tsygankov che Szczesny neutralizza in presa bassa.

Il secondo tempo inizia con il vantaggio della Juventus: Chiesa, sulla sinistra, dribbla il diretto avversario e mette in mezzo per Ramsey che appoggia dietro per Kulusevski il quale calcia in porta trovando la respinta di Bushchan che però non può nulla sul tap-in di Morata. Al 75′ il secondo tiro in porta della partita della Dinamo con Sydorchuk che ci prova di destro dal limite dell’area, ma Szczesny fa sua la sfera senza problemi. Al 83′ la squadra di Andrea Pirlo raddoppia: Cuadrado dalla destra per Morata che anticipa il diretto marcatore e fa 2 a 0 di testa battendo l’incolpevole Bushchan. Gli ucraini ci provano nel finale, ma senza fortuna. Dopo tre minuti di recupero Hategan fischia quindi la fine della partita: Juventus batte Dinamo Kiev 2 a 0.

Video Gol Highlights Dinamo Kiev-Juventus 0-2, 20-10-2020

Il tabellino di Dinamo Kiev-Juventus 0-2, 20-10-2020

Dinamo Kiev (4-3-3): Bushchan; Kedziora, Zabarnyi, Mykolenko, Karavayev (70′ Popov); Buyalskyi (88′ Garmash), Sydorchuk, Shaparenko; Tsygankov (70′ Verbic), Supriaha, De Pena (60′ Rodrigues).

Allenatore: Mircea Lucescu

Juventus (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini (19′ Demiral); Chiesa, Bentancur (79′ Bentancur), Rabiot, Cuadrado; Ramsey (79′ Bernardeschi); Morata, Kulusevski (55′ Dybala).

Allenatore: Andrea Pirlo

Arbitro: Ovidiu Hategan

Marcatori: 46′ Morata (J), 83′ Morata (J)

Ammoniti: 44′ Bentancur (J), 49′ Cuadrado (J), 58′ Demiral (J)

Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi