Video gol highlights Cosenza-Crotone 1-0: scatto in avanti dei lupi, polemiche nel finale

Risultato Cosenza-Crotone 1-0, 32° giornata Serie B: è una vittoria di enorme peso quella conseguita dai bruzi, che giocano bene soprattutto nel primo tempo e trovano il gol vincente con Embalo alla mezz’ora sfruttando l’improvviso ribaltone tattico operato da mister Braglia. Nel secondo tempo il Crotone fa di più, ma non riesce a raddrizzare il risultato e nel recupero si vede annullare il gol del pareggio siglato da Simy per via di un contestatissimo offside.

L’interminabile match finisce dopo ben nove minuti di extra time e vede le due squadre chiudere entrambe in dieci. Con questi tre punti il Cosenza sale a quota 38 e va a +8 dai playout, mentre il Crotone resta a +3 e può considerarsi ancora a rischio.

Cronaca Cosenza-Crotone 1-0, 32° giornata Serie B

la prima frazione vede i padroni di casa molto più combattivi e presenti degli ospiti e le occasioni da rete create dagli attaccanti lo dimostrano ampiamente: è Tutino colui che spaventa più volte Cordaz che risponde sempre presente sventando ambedue le minacce portate dal fantasioso attaccante di scuola napoletana, in particolare un sinistro sporco diretto all’angolino del primo palo.

Ma l’esperto estremo difensore non può nulla quando a ridosso della mezz’ora Braglia ha l’intuizione geniale di tornare al solito 3-5-2 e dirottare Baez a sinistra ed Embalo in avanti: al 29° minuto l’esterno uruguayano, riportato alla posizione più consona al suo essere mancino, mette la freccia sulla sua fascia ideale e scodella un cross in mezzo che Embalo mette in rete con una perfetta torsione di testa.

Nel finale di tempo c’è spazio anche per un altro tentativo di Tutino che finisce fuori di un niente e per una conclusione di Bruccini respinta dalla difesa crotonese. Per i primi quarantacinque minuti può bastare così.

La ripresa vede ancora il Cosenza iniziare meglio e Cordaz ha i brividi quando Embalo conclude di poco alto dopo una travolgente azione personale iniziata dalla sua metà campo al 48°. Poco dopo Baez prova un tiro a giro di destro, il piede debole, e trova il palo, mentre al 61° una sua conclusione diretta all’incrocio trova ancora pronto Cordaz, decisamente il migliore fin qui.

Il Crotone, però, non è remissivo come nella prima frazione e al 54°, tra le due conclusioni di Baez, aveva sfiorato il pareggio con Sampirisi, che mette fuori da pochi metri. L’offensiva degli ospiti non cala e, dopo un tiro fuori di poco di Tutino al 74°, si intensifica con il passare dei minuti fino ad un’altra grande chance capitata a Simy, che al 78° trova il miracolo di Perina sulla ribattuta tentata dopo che Dermaku aveva fatto auto-palo con un colpo di testa effettuato nel tentativo di allontanare un cross di Firenze.

Arriviamo così al 90° minuto e alla lunga e controversa appendice finale: siamo al 94° (Abbattista ha concesso cinque minuti di recupero) e Simy insacca di coscia capitalizzando un calcio di punizione buttato in area, ma il guardalinee ha la bandierina alzata e il gol viene annullato per offside. Si scatena così un parapiglia e un capannello di crotonesi assedia l’improvviso protagonista del match: come mostrato dai replay della diretta tv, ci si rende conto che il gol sarebbe regolare se il pallone arrivasse a Simy senza altri tocchi, mentre sembra che ci sia un lievissimo tocco di Sampirisi. Ma senza Var non si può verificare.

Poco prima che l’arbitro decreti la fine, e di minuti extra ne sono passati ben otto, viene espulso Maniero per un fallo di frustrazione a centrocampo: la punta cosentina fa così compagnia a Golemic espulso quattro minuti prima per le forti proteste.

Migliori in campo Tutino (6.5), sempre spumeggiante e pericoloso, e Cordaz (7), che tiene a galla i suoi con numerose parate importanti. Male Maniero e Golemic (4.5), autori di gare non indimenticabili ed espulsi nel concitato finale.

Tabellino Cosenza-Crotone 1-0, 32° giornata Serie B

Cosenza (3-5-2): Perina; Anibal, Dermaku, Legittimo; Bittante, Bruccini, Palmiero, Sciaudone (83′ Garritano), Baez (72′ D’Orazio); Embalo (68′ Maniero), Tutino. Allenatore: Braglia

Crotone (3-5-2): Cordaz; Curado, Vaisanen, Golemic; Sampirisi, Benali, Barberis, Zanellato (63′ Rohden), Firenze (82′ Machach); Simy, Pettinari (63′ Mraz). Allenatore: Stroppa

Marcatori: 28′ Embalo

Arbitro: Abbattista

Ammonizioni: Barberis, Curado, Vaisanen, Dermaku e Bittante

Espulsi: 94′ Golemic e 98′ Maniero

Video gol highlights Cosenza-Crotone 1-0, 32° giornata Serie B

https://www.youtube.com/watch?v=LLCnb5kABm0

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana