Video Gol Highlights Chievo-Vicenza 1-2: sintesi 08-03-2021

Il risultato di Chievo-Vicenza 1-2: vittoria preziosa dei berici al “Bentegodi”, ottenuta grazie ad un primo tempo cinico e grazie ai grandi interventi di Grandi. Il Vicenza sale all’11° posto e va a +6 sulla zona playout, mentre il Chievo rimane 6°

Giacomelli manda in gol Lanzafame e Rigoni nella prima mezz’ora, mentre Giaccherini segna quando è troppo tardi.

La sintesi di Chievo-Vicenza 1-2

I biancorossi rischiano di andare subito sotto per mano di Margiotta dopo otto minuti (fondamentale la parata di Grandi), ma al 9° passano alla prima opportunità grazie ad un gran colpo di testa in torsione su traversone dalla sinistra di Giacomelli.

I clivensi cercano subito di rimediare e al 13° De Luca triangola con Margiotta e conclude da posizione defilata non inquadrando la porta. Al 17° Semper devia sul palo un tiro di Lanzafame, ma nulla può quando Giacomelli sforna l’ennesimo cross sul quale piomba Rigoni per la spaccata vincente dal centro dell’area.

Il Chievo, che appena prima di subire lo 0-2 aveva sfiorato il pareggio con un tiro da pochi metri fuori di poco di Margiotta, fatica a creare altre insidie mostrando di aver subito il colpo e così il Vicenza può giocare un ultimo quarto d’ora abbastanza tranquillo nel quale si avvicina anche al tris, non concretizzatosi per eccessivo altruismo di Rigoni.

Il cambio di modulo di Aglietti, che passa al 4-2-3-1 spostando Garritano e Margiotta nel trio a supporto della punta non fornisce, almeno per ora, effetti particolari e la prima frazione termina dopo due minuti di recupero privi di occasioni degne di nota.

Serie B

Il Chievo ha subito un’occasione per riaprire la partita: Palmiero scaglia un gran tiro direttamente da calcio di punizione da posizione angolata e Grandi è bravissimo e toglie il pallone dall’incrocio.

Al 59° De Luca fa da sponda per Gigliotti, che potrebbe segnare da due passi e invece manca l’appuntamento calciando incredibilmente fuori. Clamoroso al 67° anche il mancato intervento di Zonta su cross lungo di Pontisso, da pochi passi.

Al 72° Canotto mette in mezzo per Djordjevic, che sbaglia il controllo in area e favorisce Di Gaudio, appostato dietro di lui, per un tiro che termina malamente oltre la traversa.

I clivensi proseguono i loro attacchi, sbagliano ancora in avanti con Canotto e, dopo aver rischiato in contropiede, ottengono un rigore grazie al fallo di Valentini ai danni di Di Gaudio lanciato verso la porta. Dal dischetto Giaccherini non sbaglia: Grandi spiazzato e partita teoricamente riaperta, ma nei minuti finali, compresi i cinque di recupero, non accadrà nulla.

Migliori in campo: per il Chievo Margiotta (6), il più vivo nel primo tempo, e per il Vicenza Grandi e Giacomelli (7.5 per tutti e due), che praticamente indirizzano la partita sui binari giusti a suon di assist e parate; male De Luca e Vandeputte (5), non pervenuti.

Il Video Gol Highlights di Chievo-Vicenza 1-2

Il Tabellino di Chievo-Vicenza 1-2

Chievo (4-4-2): Semper; Mogos (75′ Bertagnoli), Rigione, Gigliotti, Renzetti; Ciciretti (46′ Canotto), Obi (75′ Giaccherini), Palmiero, Garritano; Margiotta (46′ Di Gaudio), De Luca (62′ Djordjevic). Allenatore: Aglietti

Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Bruscagin, Cappelletti, Padella, Barlocco; Zonta (84′ Agazzi), Pontisso, Rigoni (60′ Cinelli); Vandeputte (84′ Gori), Lanzafame (60′ Longo), Giacomelli (76′ Valentini). Allenatore: Di Carlo

Marcatori: 9′ Lanzafame, 30′ Rigoni e 88′ rig. Giaccherini

Arbitro: Doveri

Ammoniti: Bruscagin, Zonta, Giacomelli, Di Gaudio, Rigione e Agazzi

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana