Video Gol Highlights Cagliari-Fiorentina 5-2: inutile doppietta Vlahovic, manita con Rog, Pisacane, Simeone, Joao Pedro e Nainggolan

Risultato Cagliari-Fiorentina 5-2, 12° Giornata Serie A: la sblocca Rog, raddoppia Pisacane, tris dell’ex Simeone, poker di Joao Pedro, manita di Nainggolan, doppietta di Vlahovic 

E’ un Cagliari spettacolare quello che distrugge la Fiorentina allo Stadio Sardegna Arena di Cagliari nell’anticipo della domenica mattina della dodicesima giornata di Serie A. 

Vittoria pazzesca dei sardi, che hanno padroneggiato in lungo ed in largo, conquistando la terza vittoria consecutiva e il momentaneo terzo posto in classifica. I toscani si fermano dopo due risultati utili consecutivi. 

La sintesi di Cagliari-Fiorentina 5-2, 12° Giornata Serie A

E’ un primo tempo bellissimo e divertente, giocato su ritmi molto intensi. I padroni di casa giocano un calcio semplice ed efficace con molta verticalità e compattezza in fase difensiva, mentre gli ospiti provano ad allargare sulle fasce, ma sembra mancare qualità in attacco. 

C’è spettacolo in campo e tante occasioni, come dimostrano i tentativi imprecisi di Simeone e Pulgar. Ma il gol è nell’aria ed arriva al 17′ minuto, quando Rog sblocca il risultato al termine di una bellissima azione di prima e a tre tocchi tra Cigarini, Joao Pedro e Nainggolan. 

Gli ospiti accusano il colpo e vanno in completa balia dei padroni di casa, che subito sfiorano il raddoppio con Simeone, azione personale di grande forza con miracolo di Dragowski, prima del gol di Pisacane al 26′ minuto con un colpo di testa imperioso sul calcio d’angolo di Cigarini. 

C’è solo una squadra in campo, quella dei padroni di casa, che continuano a macinare gioco padroneggiando in lungo ed in largo, firmando il tris al 34′ minuto con il geniale tacco di Simeone sull’assist di Nainggolan, dopo la parata di Dragowski sempre sul grande ex della partita. 

Nel finale arriva finalmente la reazione degli ospiti, che alzano il baricentro, prendono in mano il pallino del gioco ed iniziano un vero e proprio assalto alla porta di Olsen, che si fa trovare attento sul tentativo di Pezzella, mentre Chiesa è impreciso da ottima posizione. 

Il secondo tempo inizia come la prima frazione di gioco, visto che gli ospiti ci provano con Dalbert, ma i padroni di casa sono cinici e pragmatici, firmando il poker al 54′ minuto con Joao Pedro, al termine di un bel contropiede di Nainggolan. 

Nonostante i tanti gol, i padroni di casa non vogliono gestire il risultato e gli ospiti reagiscono con rabbia ed orgoglio, rendendosi pericolosi con Sottil, ma rischiando sulle conclusioni di Nainggolan e Simeone.

Al 66′ minuto Nainggolan firma la manita con una bomba delle sue. 

Sembra che la partita non abbia più nulla da dire, soprattutto perché i padroni di casa sfiorano addirittura il sesto gol più volte con Simeone, ma gli ospiti danno un senso al finale segnando al 75′ minuto con Vlahovic, su assist di Dalbert. 

E al 87′ minuto c’è tempo anche per la doppietta di Vlahovic con una bellissima azione personale. 

Video Gol Highlights di Cagliari-Fiorentina 5-2, 12° Giornata Serie A

Il tabellino di Cagliari-Fiorentina 5-2, 12° Giornata Serie A

Cagliari-Fiorentina 5-2
Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez (37′ st Ragatzu), Cigarini, Rog; Nainggolan (33′ st Castro); Simeone (29′ st Cerri), Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Rafael, Lykogiannis, Pinna, Walukiewcz, Deiola, Faragò, Ionita, Oliva, All.: Maran.
Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola (1′ st Sottil), Pulgar, Badelj, Castrovilli (22′ st Benassi), Dalbert; Chiesa (28′ st Ghezzal), Vlahovic. A disposizione: Terracciano, Ceccherini, Ranieri, Venuti, Cristoforo, Eysseric, Zurkowski, Pedro, Boateng. All.: Montella.
Arbitro: La Penna
Marcatori: 16′ Rog (C), 26′ Pisacane (C), 34′ Simeone (C), 9′ st Joao Pedro (C), 20′ st Nainggolan (C), 30′ st, 42′ st Vlahovic (F)
Ammoniti: Castrovilli, Pulgar, Sottil (F)

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia