Video Gol Highlights Brescia-Benevento 1-0: sintesi 16-09-2022

Risultato Brescia-Benevento 1-0: le Rondinelle vincono all’ultimo secondo un match equilibrato e scorbutico, spesso spezzettato da troppi interventi duri da ambo le parti.

Il gol di Bianchi, arrivato nel terzo minuto di recupero, mantiene il Brescia in vetta da solo con 15 punti e costringe il Benevento alla seconda sconfitta di fila e ad un anonimo 12° posto con 7 punti.

Sintesi Brescia-Benevento 1-0

La prima mezz’ora è assai godibile, con anche acune occasioni da gol non sfruttate e un Benevento che si affida alle incursioni di Acampora: il primo squillo della mezzala con la numero 4 arriva dopo otto minuti, un potente sinistro dal limite respinto in angolo da Lezzerini.

Al 13° si vede anche il Brescia con un colpo di testa da buona posizione da parte di Moreo, che colpisce male sprecando il cross di Bisoli.

Al 16° Lezzerini deve ancora sventare un pericoloso tiro di Acampora sul primo palo, ma ancor più grossa è la palla gol gettata via al 19° da Benali, che spreca di testa un traversone di Karacic in un’azione identica a quella di prima.

Alla mezz’ora Acampora fa nuovamente venire i sudori freddi alla difesa ospite con un potente traversone che, mancato da Forte, viene agganciato da Letizia, sul cui tiro è nuovamente ottimo l’intervento di Lezzerini.

L’ultimo quarto d’ora è, invece, privo di occasioni, anche se si rischia una rissa in campo tra Schiattarella e Benali per un possibile intervento da rigore di Glik sull’attaccante bresciano, ma Gualtieri non assegna alcun penalty e ammonisce Benali e Schiattarella per reciproche scorrettezze. La prima frazione finisce dopo quattro minuti di recupero.

Serie B

La ripresa, invece, è spezzettata a causa dei tanti falli e per vedere la prima chance vera dobbiamo attendere addirittura il 65°: Ndoj approfitta di un rinvio errato di Letizia e va a crossare per Moreo, che di testa esalta i riflessi di Paleari.

Lo stesso portiere di casa, però, si prende un grosso rischio tre minuti dopo, quando esce dai pali per cercare di fermare Galazzi in campo aperto, ma il tiro del bresciano è impreciso e il Benevento si salva.

All’86° Ndoj batte una punizione da posizione centrale e dal limite dell’area, ma la pur ottima esecuzione viene frustrata da un nuovo intervento risolutivo di Paleari.

Sembra ormaiche le squadre debbano dividersi la posta quando, al 93°, arriva il gol decisivo del Brescia: Bertagnoli cerca di mettere il pallone in mezo, ma una deviazione favorisce il neo entrato Bianchi, che conclude sul primo palo battendo il portiere ospite e fa esplodere il “Rigamonti“. E’ l’ultimo episodio del match.

Migliori in campo Bianchi (6.5), decisivo ancora oggi, e Acampora (6.5), l’unico del Benevento a creare pericoli dalle parti di Lezzerini. Male Moreo (4.5), che butta via due ottime palle gol, e Simy (5), lasciato senza palloni.

Video Gol Highlights Brescia-Benevento 1-0

Tabellino Brescia-Benevento 1-0

Brescia (4-3-2-1): Lezzerini; Karacic, Adorni, Papetti, Mangraviti; Bertagnoli, Labojko, Bisoli (60′ Ndoj); Moreo (72′ Bianchi), Benali (60′ Galazzi); Ayè (87′ Niemeijer). Allenatore: Clotet

Benevento (3-5-2): Paleari; Leverbe, Glik, Veseli; Letizia (78′ Kubica), Karic (45′ Koutsoupias), Schiattarella (65′ Improta), Acampora, Foulon; Forte (77′ Ciano), Simy (65′ La Gumina). Allenatore: Caserta

Marcatori: 93′ Bianchi

Arbitro: Gualtieri

Ammoniti: Karacic, Schiattarella, Benali, Leverbe, Glik, Acampora, Koutsoupias, La Gumina e Bianchi

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 34 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana