Video Gol Highlights Benevento-Inter 2-5: sintesi 30-9-2020

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Benevento-Inter 2-5, recupero 1° Giornata Serie A: la sblocca Lukaku, che festeggia anche la doppietta dopo i gol di Gagliardini e Caprari, che nel secondo tempo si regalerà la doppietta, poker di Hakimi, che regala anche un assist, manita di Lautaro Martinez dopo il palo di Moncini e la traversa di Gagliardini, traversa anche per Eriksen

Troppa Inter per il Benevento e vittoria schiacciante allo Stadio Ciro Vigorito di Benevento, conosciuto anche come Stadio Santa Colomba, nel recupero della prima giornata di Serie A.

Non c’è stata partita sin da subito, visto che i nerazzurri hanno avuto un clamoroso impatto, dimostrandosi di un altro livello dal punto di vista tecnico, tattico e fisico, dominio che ha portato alla seconda vittoria consecutiva.

I campani non sono mai stati davvero in partita, forse anche spaventati dai primissimi minuti devastanti degli avversari, inchinandosi alla loro superiorità, che di fatto ha cancellato la clamorosa rimonta di pochi giorni fa.

benevento-inter-streaming

La sintesi di Benevento-Inter 2-5, recupero 1° Giornata Serie A

Neanche il tempo di entrare in campo, che al 1′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Lukaku, su assist di Hakimi, dopo l’uno due con Sanchez e il cambio di gioco di Kolarov.

Impatto devastante per gli ospiti, che non giocano chissà su quali ritmi, ma sono capaci di accelerare clamorosamente sulla trequarti sfruttando la superiorità di un Hakimi in formato super star.

I padroni di casa provano a rimanere in campo pressando in maniera asfissiante i portatori di palla avversari a partire dai difensori e dal portiere e sfruttando gli errori in fase di impostazione di Handanovic.

Eppure, al 24′ minuto gli ospiti raddoppiano con un gran sinistro a volo di Gagliardini, dopo la sponda di Young su ennesima accelerazione e cross dalla destra di Hakimi.

Purtroppo, i padroni di casa accusano il colpo e vanno in completa balia degli ospiti, che provano ad approfittarne spingendo sull’acceleratore e rendendosi pericolosi con Vidal e Hakimi.

Il gol è nell’aria ed arriva effettivamente al 28′ minuto, quando Lukaku firma il tris festeggiando la doppietta personale su assist di Gagliardini, bravo a sfruttare l’errore di Montipò in fase di impostazione.

Da un errore all’altro, visto che al 34′ minuto, dopo una conclusione centrale di Sensi, Handanovic decide di emulare il collega avversario regalando la palla a Caprari, che prova a riaprire la partita.

Ma dura poco, perché al 42′ minuto c’è finalmente gioia per il migliore in campo, il devastante Hakimi, che si fa trovare pronto sulla dormita del neo entrato Letizia, al posto di Barba infortunato, sul cross di Young.

Nel finale gli ospiti potrebbero addirittura calare la cinquina dopo il poker, ma questa volta Vidal decide di sbagliare clamorosamente sotto porta a portiere praticamente battuto.

Cambia sensibilmente il copione della partita nel secondo tempo, visto che i padroni di casa riescono ad essere più reattivi a centrocampo e gli ospiti provano a gestire il risultato.

I padroni di casa sfiorano più volte il gol, prima con Moncini, che viene fermato dal palo, poi con il clamoroso errore sotto porta di Lapadula, ma rischiano sulla traversa colpita da Gagliardini.

Al 71′ minuto, però, gli ospiti trovano la manita con Lautaro Martinez con un bellissimo destro a giro da fuori area, su assist del solito Sanchez.

Il quinto gol non taglia le gambe ai padroni di casa, che in realtà rischierebbero anche la sestina se non fosse per il miracolo di Montipò su Sanchez.

Infatti, al 76′ minuto i padroni di casa segnano il secondo gol della partita, ancora Caprari, il più lesto sul cross di Lapadula, al termine di un bel contropiede.

Nel finale gli ospiti continuano a macinare gioco ed occasioni, sfiorando ancora il gol con Perisic, colpevolmente poco cinico davanti al portiere sull’ennesima sgroppata di Hakimi, e Sanchez, bravo Montipò, mentre Handanovic salva su Lapadula e la traversa ferma Eriksen.

Video Gol Highlights di Benevento-Inter 2-5:

Il tabellino di Benevento-Inter 2-5:

Benevento-Inter 2-5
Benevento (4-3-2-1)
: Montipò 5; Maggio 5 (1′ st Foulon 6), Caldirola 5,5, Glik 5, Barba 6 (37′ Letizia 5); Schiattarella 6, Dabo 6 (25′ st Hetemaj 6), Ionita 6; Caprari 6,5, Insigne 5 (1′ st Tuia 5,5); Moncini 5,5 (19′ st Lapadula 5,5).
Allenatore: F. Inzaghi 5
Inter (3-4-1-2): Handanovic 5,5; Skriniar 6,5, De Vrij 6,5, Kolarov 6; Hakimi 7,5, Vidal 7 (7′ st Barella 6,5), Gagliardini 7 (36′ st Eriksen 6), Young 6,5 (20′ st Perisic 5,5); Sensi 6,5 (20′ st Brozovic 6); Sanchez 7,5, Lukaku 7,5 (20′ st Lautaro 7).
Allenatore: Conte 7
Arbitro: Piccinini
Marcatori: 1′ e 28′ Lukaku (I), 25′ Gagliardini (I), 34′ e 31′ st Caprari (B), 42′ Hakimi (I), 26′ st Lautaro (I)
Ammoniti: Schiattarella (B)
Espulsi:

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia