Video gol highlights Benevento-Frosinone 1-0: Viola manda i giallorossi a +14

Risultato Benevento-Frosinone 1-0, 17° giornata Serie B: nemmeno i laziali riescono a fermare l’avanzata perentoria dei sanniti, che vincono ancora e si portano a +14 dal terzo posto. I frusinati cercano di pareggiare, ma senza esito e così restano terzi rischiando anche di veder scappare il Pordenone.

Ci pensa Viola su rigore a dare i tre punti ai padroni di casa.

Cronaca Benevento-Frosinone 1-0, 17° giornata Serie B

I campani iniziano bene sfiorando subito il vantaggio con Coda, sul cui colpo di testa è decisivo Bardi. Dopo un tiraccio senza pretese di Dionisi, al 15° Ariaudo sbaglia la misura del cross trovando un’involontaria traversa, ma è il Benevento il vero detentore del gioco e al 20° ottiene un rigore causato da un fallo di mano di Capuano: dal dischetto c’è lo specialista Viola, che, dopo aver segnato una prima volta deve ripetere su ordine di Marinelli, trasforma nuovamente spiazzando il portiere.

Il resto del tempo vede i sanniti sfiorare il bis con due conclusioni di Sau e Kragl, entrambe fuori di poco, e il Frosinone faticare vistosamente andando a concludere solo poco prima del duplice fischio con Maiello, tiro comunque disinnescato senza problemi dall’inoperoso Montipò.

Nella ripresa i giallazzurri provano un diverso approccio, più aggressivo, ed effettivamente si rendono più insidiosi con Zampano, che al 49° conclude addosso a Viola, messosi davanti a lui.

Gli ospiti continuano a premere e sia Beghetto sia Paganini, rispettivamente con una punizione respinta da Montipò e con un tiro alto da posizione vantaggiosa, creano qualche preoccupazione ai padroni di casa. Al 57° Kragl mette in mezzo un calcio piazzato interessante che Antei devia di testa mettendo alto di non molto.

Dopo una fase senza grandi emozioni, a parte l’infortunio di Marinelli sostituito dal quarto uomo Robilotta, il finale vede i campani sfiorare il raddoppio all’83° con Viola, che parte in contropiede e colpisce il palo e con due tiri da buona posizione di Coda e Importa, entrambi terminati altissimi. Dopo ben otto minuti di recupero, dovuti all’infortunio dell’arbitro, la partita volge al termine.

Migliori in campo Viola (8), ancora una volta decisivo con un gol fatto, un paio sfiorati, un recupero fondamentale e tanta qualità, e Ariaudo (6), il più pericoloso dei suoi e il più attento del reparto difensivo. Male Coda (5), impreciso e sprecone, e Paganini (4.5), che rischia di farsi buttare fuori ingenuamente.

Tabellino Benevento-Frosinone 1-0, 17° giornata Serie B

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Hetemaj, Schiattarella, Viola (84′ Tuia); Kragl (69′ Insigne), Sau (75′ Improta); Coda. Allenatore: Inzaghi

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Zampano, Paganini (63′ Haas), Maiello, Gori, Beghetto (79′ Trotta); Novakovich, Dionisi (91′ Citro). Allenatore: Nesta

Arbitro: Marinelli (77′ Robilotta)

Marcatori: 21′ rig. Viola

Ammoniti: Gori, Zampano, Paganini, Brighenti, Haas e Capuano

Video gol highlights Benevento-Frosinone 1-0, 17° giornata Serie B

Guarda sul sito Legab il video dei gol di Benevento Frosinone 1-0

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana