Video gol highlights Benevento-Cremonese 2-0: sanniti di nuovo in vetta da soli

Risultato Benevento-Cremonese 2-0, 10° giornata Serie B: grazie a Coda, di nuovo in gol dopo ben sette partite a secco, e Improta i campani dimenticano Pescara e tornano in vetta alla classifica in beata solitudine con i loro 21 punti. Male la Cremonese, soprattutto nel secondo tempo, e adesso la zona playout è pericolosamente vicina.

Cronaca Benevento-Cremonese 2-0, 10° giornata Serie B

La prima frazione è equilibrata e con poche emozioni fino alla mezz’ora circa, con le due squadre che si studiano e provano a farsi male attraverso tiri da fuori o piazzati che terminano tuttavia sul fondo oppure tra le braccia dei portieri.

Nell’ultimo quarto d’ora, invece, i tentativi si fanno via via più insidiosi, con una serie di cross che tagliano le difese dando loro grattacapi, e conseguentemente arrivano occasioni gigantesche per entrambe le squadre: la prima è per i padroni di casa con Tello, che svetta con i tempi giusti su un cross da corner e colpisce di testa da due passi, ma la zuccata dello spagnolo viene miracolosamente respinta da Ravaglia. Il portiere ospite disinnesca poco dopo anche un tiro da fuori di Viola.

Al 41° la più ghiotta delle chance capita ai lombardi: Valzania esegue un cross basso dalla destra, il pallone attraversa l’area ed arriva sui piedi di Arini, che da due passi manda incredibilmente a lato. Da qui fino al duplice fischio di Abbattista non accade nient’altro.

La ripresa inizia con i sanniti in avanti alla ricerca del vantaggio e al 48° Tello imita Arini divorandosi, a tu per tu con Ravaglia, il gol del possibile 1-0 tirando addosso al portiere il bell’assist di Coda, bravo a condurre perfettamente un contropiede. Tre minuti dopo lo spagnolo è invece sfortunato poiché, andato in gol insaccando un pallone arrivatogli dopo una serie di rimpalli, non può esultare essendo in fuorigioco.

La pressione giallorossa prosegue sempre più asfissiante e alla fine, dopo un’altro intervento risolutivo di Ravaglia su Tello, i lombardi capitolano al 65° grazie a Coda: l’ex di turno torna a segnare dopo sette turni con un gran destro incrociato da dentro l’area su filtrante perfetto di Kragl.

Nell’ultima mezz’ora, malgrado i cambi operati la rendano iper-offensiva, la Cremonese non trova varchi, a parte un tiro-cross di Renzetti che per poco non beffa Montipò, e rischia tantissimo ogni qualvolta il Benevento parte in contropiede e infatti, al minuto 93, una ripartenza rapidissima regala ai padroni di casa il meritato raddoppio: Improta non aggancia bene a dire il vero, ma ha la lucidità di scambiare con Tello per poi andare a concludere da due passi e battere Ravaglia con il piatto destro. La sfida si chiude qui.

Migliori in campo Tello (7), sempre pericoloso e combattivo anche se sprecone una volta e sfortunato due, e Ravaglia (7), che tiene in vita i suoi fino all’ultimo secondo con alcune parate importanti. Male Ceravolo (5), non pervenuto. Beneventani promossi senza eccezioni.

Tabellino Benevento-Cremonese 2-0, 10° giornata Serie B

Benevento (4-4-2): Montipò; Antei, Tuia, Caldirola, Letizia; Kragl (75′ Improta), Hetemaj (61′ Schiattarella), Viola, Tello; Armenteros (82′ Maggio), Coda. Allenatore: Inzaghi

Cremonese (3-5-2): Ravaglia; Ravanelli (77′ Ciofani), Caracciolo, Bianchetti; Mogos, Arini, Valzania, Gustafson (69′ Soddimo), Renzetti; Palombi, Ceravolo. Allenatore: Baroni

Arbitro: Abbattista

Marcatori: 65′ Coda e 93′ Improta

Ammoniti: Valzania e Improta

Video gol highlights Benevento-Cremonese 2-0, 10° giornata Serie B

Guarda qui il video dei gol di Benevento Cremonese 2-0

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana