Video Gol Highlights Atalanta-Torino 3-3: Sintesi 6-2-2021

Risultato, Video Gol Highlights e Sintesi Atalanta-Torino 3-3, 21° Giornata Serie A: la sblocca Ilicic, raddoppia Gosens, tris di Muriel, poi Belotti segna dopo il rigore parato da Gollini, riapre i giochi Bremer, traversa di Singo, palo di Miranchuk, completa la rimonta Bonazzoli pareggiando

Clamoroso pareggio tra Atalanta e Torino al Gewiss Stadium di Bergamo, conosciuto anche come Stadio Atleti Azzurri d’Italia, nell’anticipo del sabato della ventunesima giornata di Serie A, secondo turno del girone di ritorno.

E’ stato un vero e proprio harakiri quello dei bergamaschi, che riescono solo relativamente a cancellare la sconfitta della scorsa settimana, forse anche a causa di una mancanza di continuità di concentrazione.

Pareggio e rimonta strameritate per i granata, che non hanno mai mollato anche sotto di tre reti, riuscendo a tornare a casa con un punto che potrebbe cambiare questa stagione e la lotta per la salvezza.

La sintesi di Atalanta-Torino 3-3

E’ una partita bellissima nel primo tempo, disputato su ritmi molto intensi. I padroni di casa fanno maggiormente possesso palla e pressano in maniera asfissiante gli ospiti, che non riescono a trovare le giuste distanze tra i reparti.

Eppure, i primi a rendersi pericolosi sono gli ospiti, che sfiorano il gol del vantaggio con una girata di Zaza, di poco imprecisa.

Gol sbagliato, gol subito. Regola 1.0 del Manuale del calcio. Infatti, al 15′ minuto i padroni di casa sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con un bel destro di Ilicic.

Gli ospiti accusano il colpo, vanno in completa balia dei padroni di casa, che ne approfittano per dominare in tutti i reparti e segnare il raddoppio al 19′ minuto con Gosens, su assist di Muriel.

Momento di difficoltà per gli ospiti, che addirittura subiscono il terzo gol subito dopo, al 21′ minuto, questa volta firmato da Muriel, su verticalizzazione di Ilicic, dopo il tentativo di respinta di Sirigu.

La reazione degli ospiti è da grandissima squadra, di orgoglio e rabbia, ma anche cuore e idee, visto che iniziano un assedio alla porta di Gollini, fortunato nell’aiuto prestato da Gosens sulla giocata di Murru.

Al 42′ minuto gli ospiti tornano in partita con Belotti, che riapre il risultato ribandendo in rete la palla dopo la parata di Gollini su calcio di rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di Palomino.

E nel finale arriva anche il secondo gol degli ospiti al 46′ minuto, questa volta di Bremer, che risolve una mischia in area di rigore sugli sviluppi di un calcio piazzato.

Calano leggermente i ritmi di gioco nel secondo tempo, visto che i padroni di casa vogliono gestire le forze cercando di allontanare gli ospiti dalla propria metà campo, mentre gli avversari non vogliono sbilanciarsi e dare spazi per possibili contropiedi.

Da una parte ci prova Zaza, ma senza trovare la porta, mentre dall’altra Zapata spara alta sulla traversa, che viene colpita poco dopo da Singo nel tentativo di un esterno destro a giro, poi emulato da Miranchuk, che invece viene fermato dal palo.

Al 84′ minuto gli ospiti completano la clamorosa rimonta pareggiando con Bonazzoli, al posto giusto al momento giusto sugli sviluppi di un calcio piazzato.

Nel finale addirittura gli ospiti potrebbero ribaltare l’azione, ma Gollini è attento sul tiro di Verdi.

Video Gol Highlights di Atalanta-Torino 3-3:

Il tabellino di Atalanta-Torino 3-3:

Atalanta (3-4-2-1): Gollini 6; Toloi 6,5, Romero 6, Palomino 5,5; Ruggeri 5,5 (1′ st Djimsiti 6), De Roon 6,5, Pessina 6 (40′ st Pasalic sv), Gosens 6,5; Malinovskiy 6 (33′ st Lammers sv), Ilicic 7 (13′ st Miranchuk 6,5); Muriel 7 (13′ st Zapata 6). A disp.: Sportiello, Rossi, Caldara, Pasalic, Freuler, Lammers, Ghislandi. All.: Gasperini 6,5.

Torino (3-5-2): Sirigu 4,5; Izzo 5,5, Nkoulou 6, Bremer 6,5; Singo 6 (27′ st Verdi 6,5), Lukic 5 (10′ st Baselli 6), Mandragora 6,5, Rincon 6 (36′ st Gojak sv), Murru 6 (10′ st Ansaldi 6); Zaza 5,5 (36′ st Bonazzoli 7), Belotti 6,5. A disp.: Milinkovic-Savic, Nkoulou, Vojvoda, Buongiorno, Linetty. All.: Nicola 5,5.

Arbitro: Fourneau
Marcatori: 14′ Ilicic (A), 19′ Gosens (A), 21′ Muriel (A), 42′ Belotti (T), 46′ Bremer (T), 39′ st Bonazzoli (T)
Ammoniti: Palomino, Pasalic, Toloi (A); Zaza, Nkoulou (T)
Espulsi: nessuno
Note: al 42′ Gollini (A) para un rigore a Belotti (T)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia