Video gol highlights Arsenal-Manchester United 2-0: Pépé e Papastathopoulos in gol. I Gunners mandano KO i Red Devils

L’Arsenal vince 2-0 contro il Manchester United nel big match della 21°giornata di Premier League, la prima del 2020. Con due reti nel primo tempo i padroni di casa stendono lo United e risalgono in classifica a quota 27 punti. Prima vittoria come allenatore per Mikel Arteta. United che rimane 5° a 31 punti in classifica. 

Dopo quasi un mese senza vincere in Premier, l’Arsenal torna ai 3 punti all’Emirates Stadium battendo 2-0 nel big match della 21° giornata il Manchester United. Pèpé e Papastathopoulos nel primo tempo regalano la prima gioia da mister per Arteta. 

Gunners che si scheriano col 4-2-3-1 con Leno; Maitland-Niles, Papastathopoulos, David Luiz, KolasinacTorreira, Xhaka; Özil, Pépé, Lacazette ed Aubameyang. United che risponde col medesimo modulo con de Gea; Wan-Bissaka, Lindelöf, Maguire, Shaw, Fred, Matic; James, Lingard, RashfordMartial

L’Arsenal disputa un gran primo tempo, a ritmi alti e di grande intensità oltre che di ottima qualità tecnica, soprendendo gli avversari. al minuto 8 Arsenal che trova subito il vantaggio: scambio veloce sulla sinistra Aubameyang e Kolasinac, pallone che giunge in area per Pépé che con un tiro ravvicinato insacca l’1-0.  Gunners vicini al raddoppio al 10° con un tentativo di semi rovesciata da parte di Aubameyang.  32° chance per Lacazette che va in azione personale, entra in area ma da posizione favorevole manda a lato di poco con l’esterno e per Torrerira che sfiora il palo.  

Highlights del match: https://www.premierleague.com/video 

Minuto 38 e palo per l’Arsenal: papera di de Gea che serve sui piedi Pépé, l’attaccante carica un bel sinistro a giro che si stampa però sul legno. Il 2-0 arriva finalmente al tramonto della prima frazione: corner per l’Arsenal, sponda di Lacazette, incomprensione tra de Gea e Lindelof che lasciano disponibile il pallone per Papastathopoulos che da due passi segna il raddoppio.        

Nicolas Pépé – fonte: Arsenal Twitter

Nella ripresa il Manchester United alza il ritmo e prova a farsi vedere con James e Fred, le cui conclusioni sono però ben neutralizzate da Leno. All’ora di gioco il neo entrato Pereira potebbe riaprirla, ma da posizione favorevole manda sull’esterno della rete col sinistro. Red Devils che spingono ma Arsenal che controlla bene con grande applicazione tattica e non concede spazi e vere occasioni agli aversari. 

Finisce 2-0, importante vittoria per l’Arsenal che esce da zone meno nobili della classifica e si rilancia, brutto stop per il Manchester United che non accorcia sulla zona Champions.   

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco