Video Gol Chelsea-Psg 2-2 d.t.s. Champions League 11 Marzo 2015

Chelsea v Paris Saint-Germain - UEFA Champions League Round of 16Il video con i gol e gli highlights di Chelsea-Psg: Thiago Silva regala i quarti ai transalpini

Impresa del Paris-Saint Germain che, in dieci dalla mezz’ora del primo tempo per la dubbia espulsione di Ibrahimovic, riesce ad eliminare il Chelsea di Josè Mourinho pareggiando per 2-2 al termine di centoventi minuti ricchi di emozioni. La testata di David Luiz nel finale risponde al vantaggio di Cahill, poi Hazard riporta i Blues avanti su calcio di rigore ai supplementari prima che il colpo di testa di Thiago Silva, colpevole in occasione del penalty concesso ai londinesi, faccia esplodere di gioia tutto il popolo transalpino col gol qualificazione.

La sintesi di Chelsea-Psg

Partono forte i parigini che dopo appena due minuti si affacciano nella metà campo avversaria con il Matador Cavani, bravo a girarsi in un fazzoletto e a provare la conclusione prontamente bloccata però dalla chiusura di John Terry.

Poco dopo la mezz’ora arriva l’episodio che potrebbe cambiare la partita: intervento duro di Ibrahimovic su Oscar, per l’arbitro Kuipers ci sono gli estremi del rosso diretto per cui il gigante svedese finisce anticipatamente sotto la doccia.

In seguito alla dubbia decisione del direttore di gara la partita si innervosisce e aumentano le proteste da una parte e dall’altra: al 41′ slalom incredibile di Diego Costa in mezzo all’area, Cavani arriva e lo atterra con le cattive ma anche stavolta Kuipers opta per la scelta sbagliata decidendo di far proseguire il gioco.

Nella ripresa, nonostante l’inferiorità numerica, il Psg va clamorosamente vicina al gol: magia di Verratti in mezzo a tre, Pastore verticalizza per Cavani che salta Courtois e colpisce incredibilmente il palo interno a porta sguarnita da posizione defilata.

Trema il Chelsea anche al 70′ quando la percussione e il successivo diagonale di Pastore impegnano non poco Cortouis mentre non riesce Cavani a far male sulla ribattuta in virtù della chiusura della retroguardia Blues.

All’81’ il Chelsea passa facendo esplodere Stamford Bridge: calcio d’angolo battuto dalla destra, serie di batti e ribatti che finisce col favorire Cahill, il cui tiro di controbalzo è forte e preciso che culmina sotto l’angolino della porta difesa da Sirigu. 

Quando sembrava fatta, il Psg riapre con merito il discorso qualificazione andando in rete proprio col grande ex della sfida: calcio d’angolo dalla sinistra, doppio blocco a favorire David Luiz e incornata violenta sotto la traversa. 1-1 e supplementari all’orizzonte.

Scaduto il termine regolamentare si riparte per ulteriori quindici minuti e subito una follia di Thiago Silva rimette nuovamente in carreggiata il Chelsea in ottica quarti di finale: l’ex centrale del Milan salta in area di rigore per contrastare Zouma ma tocca inspiegabilmente con il palmo della della mano il pallone. Rigore indiscutibile di cui si incarica Hazard, freddo nell’accarezzare quel tanto che basta la sfera e spiazzare Sirigu. 

La gara è ricca di emozioni e regala spettacolo anche nel secondo tempo supplementare: Thiago Silva riscatta la follia commessa nell’episodio del rigore e segna un goal importantissimo con un colpo di testa calibrato che scavalca le lunghe leve di Cortouis, il quale solo qualche secondo prima aveva compiuto un vero miracolo sempre sul difensore brasiliano. 

DARIO CAMEROTA © Stadio Sport

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€