Video Gol Barcellona-Bayern Monaco 3-0 Champions League 6 Maggio 2015

BARCELONA, SPAIN - MAY 06:  Bastian Schweinsteiger of Bayern Muenchen is challenged by Ivan Rakitic of Barcelona during the UEFA Champions League Semi Final, first leg match between FC Barcelona and FC Bayern Muenchen at Camp Nou on May 6, 2015 in Barcelona, Spain.  (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)
BARCELONA, SPAIN – MAY 06: Bastian Schweinsteiger of Bayern Muenchen is challenged by Ivan Rakitic of Barcelona during the UEFA Champions League Semi Final, first leg match between FC Barcelona and FC Bayern Muenchen at Camp Nou on May 6, 2015 in Barcelona, Spain. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Il video con i gol e gli highlights di Barcellona-Bayern Monaco: Messi stratosferico, Guardiola si arrende

Con due gol di rara bellezza, Messi rende molto amaro il ritorno di Guardiola al Camp Nou e lancia il suo Barcellona dritto verso la finale di Berlino. Finisce addirittura 3-0 con doppietta della Pulce e timbro finale di Neymar. Dovrà inventarsi qualcosa in vista del ritorno il Bayern che ha pagato questa sera l’assenza dei due funamboli Robben e Ribery.

> VIDEO BARCELLONA-BAYERN MONACO (SKY)

La sintesi di Barcellona-Bayern Monaco

AL 12′ NEUER SALVA TUTTO SU SUAREZ: il pistolero viene innescato dal colpo di testa di Messi che permette all’attaccante di involarsi tutto solo verso la porta. Neuer è straordinario aprendo il compasso delle gambe e negando il gol con il piede di richiamo.

AL QUARTO D’ORA GRANDE CHANCE ANCHE PER NEYMAR: Suarez fa il bello e il cattivo tempo sulla fascia destra, va via ad un incerto Boateng e mette in mezzo per Neymar che da due passi trova la fortunosa carambola su Rafinha il quale, pur non volendolo, evita il vantaggio dei padroni di casa.

RISPONDE IL BAYERN CON LEWANDOWSKI: è clamorosa la palla gol che capita sui piedi dell’attaccante polacco (coperto da un evidente maschera protettiva) il quale fallisce inaspettatamente a ridosso di Ter Stegen dopo che Muller aveva attirato su di sè la marcatura sia di Jordi Alba che di Piquè.

Nel finale di prima frazione Neuer torna a prendersi la scena: lancio dalle retrovie a premiare l’inserimento di Dani Alves che controlla e calcia al volo trovando il muro issato dal portierone tedesco.

Minuto 57, duettano Messi e Neymar: la pulce trova in verticale l’asso brasiliano che di prima intenzione restituisce al compagno il quale prova la conclusione col mancino, Neuer blocca a terra senza problemi.

AL 60′ FANTASTICA LETTURA DA PARTE DI NEUER: Messi inventa calcio a metà campo, prende velocità e poi serve magicamente sulla corsa Neymar ma Neuer esce con i piedi e sventa un’azione potenzialmente pericolosissima.

Tre minuti più tardi Rakitic soffia un importante pallone nella metà campo avversaria, vede Neymar che rientra e calcia ma il corpo è troppo spostato all’indietro e la sfera si alza.

Alza il baricentro il Bayern che riesce a rispondere con sempre maggior convinzione alle folate blaugrana: da un ottimo spunto di Bernat nasce una buona chance per Thiago Alcantara che calcia male ma rischia di ingannare comunque Ter Stegen a causa di una deviazione di Iniesta.

AL 77′ GIOIELLO DI MESSI, BARCELLONA AVANTI: disimpegno fallito dal Bayern, Dani Alves ne approfitta e, dopo un tunnel ad un avversario, serve Messi che lascia partire un sinistro forte e preciso imparabile stavolta per un incolpevole Neuer.

81′ ANCORA LA PULCE, ESPLODE IL CAMP NOU: gol di una bellezza indescrivibile quello dell’argentino che punta Boateng, lo mette a sedere con una finta di corpo e batte Neuer con un delizioso cucchiaio di destro. Il Camp Nou è ai suoi piedi.

Suarez ha la possibilità di mettere il punto esclamativo pochi secondi più tardi ma, liberato perfettamente al tiro, conclude troppo alto sciupando un’ottima chance di calare il tris.

MINUTO 93, NEYMAR TIMBRA IL DEFINITIVO 3-0: Col Bayern leggermente sbilanciato, il Barça ne approfitta e sigla anche il terzo gol con Neymar, lanciato tanto per cambiare da Messi e messo in condizione di battere Neuer con un facile rasoterra sul secondo palo.

Il tabellino di Barcellona-Bayern Monaco

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dani Alves, Piqué, Mascherano, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. A disp.: Bravo, Bartra, Adriano, Rafinha, Vermaelen, Xavi, Pedro. All.: Luis Enrique.

Bayern Monaco (4-3-3): Neuer; Rafinha, Boateng, Benatia, Bernat; Lahm, Alonso, Thiago Alcantara; Muller, Lewandowski, Schweinsteiger. A disp.: Reina, Dante, Javi Martinez, Gaudino, Weiser, Goetze, Pizarro. All.: Guardiola

MARCATORI: 77′, 81′ Messi (Bar), 93′ Neymar (Bar)

Dario Camerota

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€