Video Gol Highlights Atalanta-H.Haifa 2-0: una rete di Zapata e l’altra di Cornelius regalano la vittoria davanti al pubblico di casa.

Risultato Atalanta-H.Haifa 2-0, ritorno terzo turno preliminare Europa League: un gol di Zapata e di Cornelius che, unito al roboante successo dell’andata, mandano la Dea agli spareggi dove affronterà il Copenhagen.

Una partita controllata dall’inizio alla fine, senza subire molto dagli avversari. Anzi i bergamaschi avrebbero potuto passare in vantaggio molto prima della mezz’ora della ripresa, ma il portiere ed un po’ di sfortuna hanno mantenuto la porta inviolata.

Applausi per Zapata e anche per Gomez, uscito anzitempo per far spazio a Barrow. Ora ci sarà un’impegno più ostico prima dell’accesso ai gironi. Il Copenhagen è l’ex formazione di Cornelius, un elemento a disposizione della rosa di Gasperini.

Atalanta-H.Haifa, ritorno del terzo turno preliminare di Europa League.

La sintesi di Atalanta-H.Haifa 2-0, ritorno terzo turno preliminare Europa League

Primi dieci minuti che scorrono senza sussulti particolari. Le due squadre non si vedono ancora creare pericoli davanti all’area di rigore.

Al quarto d’ora prima vera oppurtunità creata dai bergamaschi, con un calcio d’angolo di Gomez che non viene deviato in rete da Hateboer, causa disturbo di un difensore della squadra israeliana.

Metà del primo tempo e capita un’occasione clamorosa per i padroni di casa. Zapata vince più duelli in area serve all’indietro Pessina il cui tiro viene deviato in angolo da un difensore israeliano.

E’ il ventitreesimo minuto e su un cross di Freuler la palla giunge dalla parte opposta a Castagne che stacca di testa, ma il suo colpo è debole e centrale.

Due minuti dopo si affaccia per la prima volta l’Haifa all’area bergamasca, con un tiro dal limite di Buzaglo su cui Gollini è attento e fa sua la sfera.

Mezz’ora appena passata ed altra occasione clamorosa per l’Atalanta. Zapata lavora un bel pallone al limite dell’area, lo gira a Pessina che si trova in area di rigore leggermente defilato. Lo stesso giocatore italiano vede al centro Castagne e tenta di servigli una palla comoda da spingere in rete. Per pochi centimetri è in ritardo e la palla sfila in tutta l’area di rigore e finisce in fallo laterale.

Subito dopo una bella punizione dal limite di Gomez fa la barba al palo.

Finalmente si rende pericolosa la formazione ospite con un colpo di testa di Tamas su cross di Papazoglu, con palla di poco fuori. Lo stesso romeno prova una conclusione dalla distanza piuttosto velleitaria, palla abbondantemente alta.

Allo scadere del primo tempo una conclusione di Ginsari dal limite dell’area impegna Gollini che deve rifufgiarsi in angolo.

Dopo sette minuti ancora pericolosa la formazione bergamasca, con il calcio d’angolo di Gomez che trova il perfetto stacco di testa di Djimsiti sul quale si deve impegnare Sektus per evitare guai.

E’ il quarto d’ora e un bel cross dalla sinistra di Reca non trova per poco Zapata, il quale riesce solo a sfiorare la sfera e non a colpirla pienamente con la nuca.

Nel ventesimo minuto si può ammirare una bella conclusione di sinistro di Castagne dopo che si è aggiustato il pallone con il destro, con palla che termina abbondamente alta sopra la traversa.

E’ il settantinesimo minuto e l’Atalanta passa in vantaggio. Una bella azione partita dai piedi di Pasalic che serve sulla destra Castagne il quale va al cross e trova al centro dell’area Zapata. L’attaccante colombiano stacca di testa e prende in controtempo Setkus.

Piccolissima reazione dell’Haifa, con un tiro velleitario da fuori area di Vermouth, pallone abbondantemente fuori

Ancora la formazione di Gasperini a rendersi pericolosa. Su un assist in verticale Gomez si trova libero in area, leggermente defilato, il suo tiro scavalca il portiere avversario ma termina sul fondo senza che venga ribadito in rete da Zapata.

Un’ultima conclusione sopra la traversa del neo entrato Cornelius, che in pieno recupero riceve palla da Pasalic e manda il pallone sotto il portiere. 2-0, vittoria davanti al pubblico amico, per proseguire verso l’Europa League.

Video Gol Highlights Atalanta-H.Haifa 2-0, ritorno terzo turno preliminare Europa League

Il tabellino di  Atalanta-H.Haifa 2-0, ritorno terzo turno preliminare Europa League

ATALANTA (3-4-3): Gollini; Masiello, Mancini, Djimsiti; Castagne, Freuler (77′ s.t. Valzania), Pessina, Reca; Pasalic, Zapata (86′ s.t. Cornelius), Gomez (82′ s.t. Barrow). Allenatore: Gasperini.

HAPOEL HAIFA (4-3-3): Setkus; Malul, Tamas, Kapiloto, Dilmoni (76′ s.t. Arael); Buzaglo (31′ p.t. Plakushchenko), Sjostdet (67′ s.t. Vermouth), Mitrevski; Hadida, Papazoglu, Ginsari. Allenatore: Nir Klinger.

Arbitro: Schneider (Francia).

Reti: 71′ s.t. Zapata (A), 92′ s.t. Cornelius (A)

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega