Video Diretta Streaming Chiasso – Inter Amichevole

Chiasso – Inter Video Diretta Streaming Live su Internet 9 ottobre 2015 ore 18:00

Roberto Mancini

Alle ore 18.00 allo Stadio Comunale Riva IV di Chiasso andrà in scena Chiasso-Inter, alevole per un’amichevole infrasettimanale durante il periodo di sosta di Serie A per gli impegni delle nazionali. E’ un periodo leggermente negativo per i nerazzurri, che pure arrivavano da cinque vittorie consecutive in campionato. E’ un semplice allenamento per il club meneghino, che affronterà una squadra che milita nella seconda categoria svizzera, la nostra Serie B. Sarà importante, più che altro, per la condizione fisica di quei giocatori che hanno pochi minuti nelle gambe in questo inizio di stagione.

Clicca sul video qui sotto per guardare la partita Chiasso – Inter in diretta streaming live:

La partita Chiasso-Inter sarà trasmessa in diretta tv per gli abbonati di Sky su Inter Channel Canale 232.

La diretta streaming live di Chiasso-Inter è disponibile scaricando le app su smarthphone e tablet gratuita per tutti i sistemi operativi. Gli abbonati Sky possono usufruire dei servizi gratuiti Sky Go, accessibili attraverso una connessione internet su pc, smarthphone o tablet.

Clicca sul video qui sotto per guardare la partita Chiasso – Inter in diretta streaming gratis:

I precedenti di Chiasso – Inter

Sono due i precedenti negli ultimi cinque anni tra Chiasso e Inter, ma il bilancio è clamorosamente in parità, visto che le due squadre si sono divise la posta in palio. La prima volta i nerazzurri vinsero 7-1, ma gli elvetici riuscirono a rifarsi con un secco 0-1 nel secondo match.

Le probabili formazioni di Chiasso – Inter

QUI CHIASSO – Squadra titolare per Marco Schallibaum, che potrà contare su due conoscenze del calcio italiano, come Dossena e Laner. Per il resto tanti sconosciuti e un solo ex nazionale svizzero, il capitano, Ragazzoni, nel tridente d’attacco con Clarocchi e Melazzi. In difesa ci saranno Rouiller e Madero centrali, davanti a Kovacic, il portiere, con Luchinger sulla fascia destra. A centrocampo spazio a Maccoppi e Hassel.

QUI INTER – Sono tantissimi i convocati nelle rispettive nazionali, ben 15, per Roberto Mancini, che dovrà fare di necessità virtù, concedendo grande spazio ai giovani, ma potendo contare comunque su diversi titolari e qualche riserva, che avrà la possibilità di mettersi in mostra. La lista degli indisponibili, che conterà dei nazionali Medel nel Cile, Nagatomo nel Giappone, Miranda nel Brasile, Murillo e Guarin nella Colombia, Ljajic nella Serbia, Handanovic nella Slovenia, Jovetic nel Montenegro, Gnoukouri nella Costa d’Avorio, Brozovic e Perisic nella Croazia, Ranocchia e Santon nell’Italia, oltre ai giovani talenti Manaj nell’Albania e Dimarco, è davvero lunga, visto che saranno ancora infortuni D’Ambrosio e Vidic. Situazioni che permetteranno di far giocare Montoya e Dodò sulle fasce, nonostante la presenza di Alex Telles, che ha bisogno di riposare, e un giovane come Della Giovanna, capitano della primavera nerazzurra, con Carrizo e Berni pronti ad alternarsi nelle due frazioni di gioco. A centrocampo Felipe Melo e Kondogbia partiranno dal primo minuto con Bonetto, mentre De Micheli permetterà di riposare nella seconda frazione di gioco ai due titolari. In attacco ci sarà il trio formato da Biabiany, Icardi e Palacio.

Chiasso (4-3-3): Kovacic; Luchinger, Rouiller, Madero, Dossena; Hassell, Maccoppi, Laner; Melazzi, Clarocchi, Ragazzoni. All. Schallibaum.

Inter (4-3-3): Carrizo; Montoya, Della Giovanna, Juan Jesus, Dodò; Bonetto, Felipe Melo, Kondogbia; Biabiany, Icardi, Palacio. All. Mancini.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia