Formula Uno, Gp di Silverstone 2018, dichiarazioni di Verstappen e Ricciardo dopo le prove libere

Sono terminate le sessioni di prove libere del venerdì del Gp di Silverstone.
Verstappen dopo le due sessioni di venerdì del gp di Silverstone
Fonte: Twitter Silverstone

Nella prima la Mercedes di Hamilton davanti a tutti, mentre nella seconda è la Ferrari di Vettel a fare il passo migliore. Mentre per quanto riguarda le prestazioni della Red Bull non si può dire sia andata come avrebbero voluto.

Max Verstappen, soprattutto, nelle due sessioni non ha pututo spingere al massimo il motore della sua vettura, essendo stato ostacolato. Nella prima ha dovuto abbandonare la vettura nel rettilineo di partenza causa un guaio al cambio. Nella seconda è stato costretto a guardare tutte le prove dai box per via di un incidente causato da mancato controllo della vettura.

Il pilota olandese ha tentato di spiegare ciò che è accaduto. Ha parlato di un problema al cambio, ma esattamente non ha saputo dire altro, per quanto riguarda la prima sessione. Mentre nella seconda ha ammesso di aver commesso un errore, dettato dalla eccessiva velocità per le condizioni della pista. Inoltre, ha tenuto a sottolineare come avesse in dotazione, in quel momento, delle gomme dure che mal si addicevano alla velocità da lui richiesta in pista. Ha cercato di prendere una curva in maniera troppo rapida ed è finita molto male.

Ha delle ottime sensazioni per domani, visto che la vettura trasmette buone prestazioni. Forse l’unico problema è la mancanza di velocità nei rettilinei. 
Ricciardo che esce dai box per iniziare la seconda tornata di qualifiche.
Fonte: Twitter Silverstone

Il suo compagno di squadra Ricciardo si è classificato quarto nelle Pl1 e quinto nelle Pl2. Una power unit meno potenziata rispetto a quella di Verstappen. 

Il pilota australiano ha tenuto a sottolineare come la temperatura non sia affatto un favore. Lamenta che fa un po’ troppo caldo rispetto al solito a Silverstone. Saranno importantissime per definire il migliore assetto per la gara. Per ora non pensa possa superare la Ferrari e la Mercedes sul giro secco. Nella gara proveranno con qualche altra strategia.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega