Verona-Trapani, un testacoda dall’esito pressoché scontato

Verona contro Trapani, ovvero Davide contro Golia. La dodicesima giornata di Serie B offre diverse partite interessanti più una dall’esito apparentemente scontato. Già, perché pensare che ad oggi i siciliani possano mettere in difficoltà gli scaligeri al Bentegodi appare quasi come un’utopia.

nuovo-logo-serie-b

Classifica e numeri alla mano, non c’è paragone. E pensare che, fino a qualche mese fa, gli uomini di Cosmi lottavano in finale playoff contro il Pescara di Oddo per un posto in Serie A. Le cose sono radicalmente cambiate: il successo casalingo ottenuto in settimana ai danni del lanciatissimo Benevento ha ridato un po’ di fiducia all’ambiente, vedendosi avvicinare il treno delle candidate alla lotta per non retrocedere. All’orizzonte, però, l’impegno più proibitivo: 24 punti in 11 giornate, 25 gol fatti e solo 9 subìti, quattro vittorie e un pareggio nelle cinque gare giocate fino a qui tra le mura amiche. E poi il grande bomber, Giampaolo Pazzini, attuale capocannoniere con 11 centri (quattro in più rispetto a quelli messi a referto da tutto il Trapani in campionato). Fare un pronostico è piuttosto semplice, in condizioni simili. Ma in Serie B guai a dare qualcosa per scontato…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianmarco Della Ragione

Informazioni sull'autore
Giornalista professionista, malato di Fantacalcio. Napoletano di nascita ma aquilotto sin dai tempi di Beppe Signori.
Tutti i post di Gianmarco Della Ragione