Vernydub lascia lo Sheriff Tiraspol e si arruola nell’esercito dell’Ucraina contro la Russia

Yuriy Vernydub, tecnico dello Sheriff Tiraspol, ha deciso di unirsi nel conflitto contro la Russia per difendere la propria patria. Farà parte dell’esercito e lotterà contro gli attacchi messi in atto da Vladimir Putin.

Le discrepanze tra Russia ed Ucraina si fanno sempre più evidenti e la escalation continua a peggiorare. La vita degli ucraini è stata completamente stravolta da un conflitto che la diplomazia spera di poter risolvere arrivando ad una pace. Nel frattempo, sono iniziate le negoziazioni tra le due nazioni con Vladimir Putin che non intende mollare di un centimetro e che chiede la neutralità di Kiev.

Gli ucraini continuano a difendersi dalle incursioni nemiche e sono tantissimi i civili che hanno deciso di prendere parte all’armata nazionale, tra questi c’è anche Yuriy Vernydub. Un nome non sconosciuto per il calcio dato che allena lo Sheriff Tiraspol. Una vita che è cambiata in pochi giorni per l’allenatore nativo di Zytomyr, paese situato nella parte occidentale dell’Ucraina.

Vernydub, dalla vittoria col Real Madrid alla guerra

In Europa il nome di Vernydub è noto per aver realizzato una vera e propria impresa. Infatti, il suo Sheriff, oltre ad essere stata la prima squadra moldava a raggiungere la fase a gironi della Champions League, ha battuto anche il Real Madrid a settembre. La squadra si trovava in un girone assieme ai Blancos, Shakhtar Donetsk e all’Inter di Simone Inzaghi.

Lo scorso autunno lo Sheriff aveva trionfato al Bernabeu e vinto in casa contro lo Shakhtar di Roberto De Zerbi . La squadra, però poi, era scesa in Europa League dove giovedì scorso ha giocato i sedicesimi contro il Braga venendo eliminata solo ai calci di rigore. Adesso la vita del tecnico prenderà un’altra piega. Vernydub ha deciso di prendere parte del conflitto contro la Russia.

Un vero e proprio scherzo del destino, considerato che lui allenava lo Sheriff, squadra della capitale della Transnistria, uno stato indipendente de facto e non riconosciuto dall’ONU. La Repubblica, infatti, mantiene ancora alcune simpatie verso il sistema sovietico e grandi legami con la Russia tanto che all’interno vi ospita anche armamenti.

Sulla rete è stata diffuso la foto di Vernydub con la divisa militare, insieme ad altri compagni. Non ha voluto esimersi da fare una cosa del genere, ottenendo plauso da tutto il mondo dello sport e non solo. Gli ucraini, che sono molto patriotici, hanno deciso di combattere per difendere la propria nazione da una guerra che, si spera, possa finire quanto prima.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it