Ufficiale: Wenger nuovo capo dello sviluppo mondiale della Fifa

Arsene Wenger, ex tecnico dell’Arsenal, sveste definitivamente i panni dell’allenatore e diventa capo dello sviluppo mondiale della FIFA

Dopo una carriera ventennale, condita da numerosi successi sulla panchina dell’Arsenal, l’ormai ex tecnico francese ha detto si alla proposta di Gianni Infantino, comandante in campo della FIFA, di ricoprire il ruolo di Chief of Global Football Development.

Un ruolo che porterà Wenger a supervisionare e dirigere lo sviluppo, nonché la crescita del calcio nel mondo sia in ambito maschile che femminile. Inoltre, il tecnico di Strasburgo, si occuperà anche delle questioni tecniche relative ad eventuali modifiche delle norme FIFA e soprattutto avrà anche l’arduo compito di formare i futuri nuovi allenatori, guidandoli nel delicato passaggio dal campo alla panchina.

Arsene Wenger è il nuovo capo dello sviluppo mondiale della FIFA

Lo stesso Wenger ha manifestato ovviamente immensa soddisfazione per questo suo nuovo incarico e si è dichiarato molto entusiasta all’idea di mettere la propria conoscenza calcistica, nonché la propria esperienza, al servizio di un’organizzazione importante come la FIFA.

In questo senso ha manifestato grande soddisfazione anche Gianni Infantino che, ricalcando le parole dell’ex allenatore dell’Arsenal, si è dichiarato molto felice per aver inserito nell’organigramma della massima federazione calcistica mondiale una personalità rispettabile e competente come Arsene Wenger

Alla luce di tutto ciò quindi non possiamo far altro che attendere di vedere al lavoro il nuovo capo dello sviluppo mondiale della FIFA.

 

 

 

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi