Ufficiale: Valencia riscatta Kondogbia dall’Inter

Il Valencia ha ufficializzato di aver esercitato il diritto di riscatto pari a 25 milioni di euro acquistando Kondogbia a titolo definitivo dall’Inter. Per il centrocampista francese contratto fino al 2022 e una clausola di rescissione pari a 80 milioni di euro

La notizia era nell’aria, ma solo ora è arrivata l’ufficialità. Infatti, il Valencia ha annunciato l’acquisto a titolo definitivo di Geoffrey Kondogbia, che è stato riscattato dall’Inter per 25 milioni di euro. Il centrocampista francese ha firmato un contratto fino al 2022 da circa 4 milioni di euro netti a stagione.

Una grande soddisfazione per Kondogbia, dopo la delusione dell’esclusione dalla lista dei convocati da parte del ct Didier Deschamps nella rosa della Francia per il Mondiale in Russia, in programma nelle prossime settimane. 

Il centrocampista francese ha vissuto una stagione da protagonista assoluto dopo i due deludenti anni all’Inter, che aveva strappato l’enfant prodige del Monaco al termine di un’asta milionaria con il Milan, sborsando ben 36 milioni di euro.

Non si tratta di una vera e propria minusvalenza per l’Inter, visto che ha già assorbito il valore d’acquisto e, tra l’altro, avrà la possibilità di guadagnare ancora con una possibile ulteriore cessione futura di Kondogbia, riservandosi una percentuale del 30%. 

Il calciatore francese ha chiuso la stagione con 4 gol e 4 assist in 36 partite disputate, nonché colonna del Valencia di Marcelino, con il quale disputerà la prossima edizione di Champions League, grazie al quarto posto in Liga conquistato quest’anno, dietro a Real Madrid, Atletico Madrid e ai campioni del Barcellona.

Il Valencia riparte da Kondogbia, Kondogbia riparte dal Valencia per riportare la sua carriera sui binari giusti. 

Ecco il comunicato ufficiale apparso sul sito del club: 

Il Valencia ha esercitato l’opzione di riscatto esistente nel contratto di cessione con l’Inter di Kondogbia, che si lega al Valencia fino al 30 giugno del 2022 con una clausola di risoluzione di 80 milioni di euro

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia