Ufficiale: Stramaccioni in Iran

Il tecnico romano ha deciso di ripartire dall’Asia occidentale.

Nuova avventura all’estero per Andrea Stramaccioni che è divenuto ufficialmente il nuovo allenatore dell’Esteghlal FC, squadra che milita nella Persian Gulf Pro League, massima serie di calcio iraniano. Il tecnico romano non ha ricevuto offerte dall’Italia ed ha deciso di ripartire dall’Asia occidentale dopo la sfortunata esperienza allo Sparta Praga.

Stramaccioni, si legge nel comunicato ufficiale, ha firmato con l’Esteghlal un contratto biennale con opzione per un terzo anno ad un 1,6 milioni annui. L’Esteghlal è uno dei club più importanti del calcio iraniano e del Medio Oriente e vanta nella sua bacheca tre AFC Champions Leaguela massima competizione asiatica per club. Il club asiatico fino allo scorso campionato è stato guidato da Winfried Schafer.

Sul suo profilo social, Stramaccioni ha ringraziato il club per la fiducia datagli, affermando di non vedere l’ora di guidare la squadra in campo: “Dopo un attenta riflessione, grazie agli sforzi del Club per la prestigiosa proposta ricevuta, insieme al mio agente Federico Pastorello, sono felice di accettare l’offerta dell’Esteghlal Fc per le prossime due stagione sportive. Con grande rispetto voglio ringraziare il Presidente, il direttore Sportivo e tutti i calorosi tifosi di questo Club storico fra i più importanti d’Asia”.

 

 

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei