Ufficiale: sospesa la Super Lega! Sarà modificato il format

Con un comunicato congiunto pubblicato nella notte, i club fondatori della Super Lega hanno annunciato la sospensione del nuovo progetto europeo. I fondatori sono convinti che sia comunque questa la strada da prendere e sarà cambiato il format.

E’ durata solamente 48 ore la Super Lega fondata dai 12 club più importanti d’Europa. Le forti proteste dei tifosi in Inghilterra e le pressioni dall’intero mondo dello sport europeo hanno portato i club fondatori alla resa ed è stata annunciata la sospensione del nuovo progetto calcistico europeo.

A darne l’annuncio sono stati i 6 club fondatori che erano rimasti dopo l’uscita di scena delle squadre inglesi, vale a dire Real Madrid, Juventus, Barcellona, Atletico Madrid, Inter Milancon le ultime due che avevano già dichiarato di non voler più far parte del progetto.

La nascita della Super Lega era stata ufficializzata nella notte di lunedì e subito si è alzato un polverone di dimensioni gigantesche. Per tutta la giornata di lunedì e di martedì sono piovute tantissime critiche da parte dei tifosi di tutto il calcio europeo e le dure reazioni di Ceferin e di Infantino, con UEFA e FIFA che si sono da subito schierate contro questo nuovo progetto.

Poi sono arrivate le dichiarazioni di Florentino Perez, presidente del Real Madrid e della Super Lega, ad El Chiringuito, con il patron dei blancos che aveva affermato come il calcio doveva evolversi. Per Perez, la Super Lega avrebbe impedito il default del sistema calcistico, messo in ginocchio dalla pandemia.

Florentino Perez ad El Chiringuito

Tuttavia, le proteste sono andate avanti anche nella giornata di martedì e l’aria si è fatta pesantissima in Inghilterra, soprattutto a Londra. I tifosi del Chelsea infatti volevano impedire alla squadra di entrare allo stadio per la partita con il Brighton (gara terminata poi 0-0 ndr.). A Manchester, invece, il City è stata la prima squadra a tirarsi fuori dal progetto.

Le forti pressioni ha poi spinto il resto dei club fondatori ad una riunione di emergenza e questa notte è arrivato il comunicato della sospensione. I fondatori hanno spiegato che ci sono state “forti pressioni sui club inglesi” e che la Super Lega non sarà abbandonata. Il progetto è solo rimandato, con i club che penseranno a rimodellare il format.

Al momento per i 12 club che hanno tentato una sorta di “golpe di stato” a livello calcistico non ci dovrebbero essere sanzioni. In un comunicato dell’UEFA, Ceferin ha infatti annunciato come la cosa più importante sia ricostruire l’unità europea che c’era in precedenza.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei