Ufficiale: Sirigu è un nuovo calciatore del Torino

Se ne era parlato tantissimo nei giorni scorsi e finalmente ora è arrivata l’ufficialità: Salvatore Sirigu è un nuovo calciatore del Torino. Assente dalla serie A dal 2011 dove giocò con il Palermo, Sirigu in questi anni ha difeso la porta del Psg e nell’ultimo anno si è diviso tra Siviglia e Osasuna.

Un ritorno importante per un portiere che ha sicuramente bisogno di giocare per ottenere la convocazione in Nazionale, in vista dei prossimi mondiali. Con il suo arrivo, Cairo ha chiaramente chiuso le porte per un eventuale ritorno di Hart. La scelte del portiere classe ’87 è stata mirata perché affidando un ruolo delicato come la porta ad un portiere italiano, i granata potrebbero giocare di una maggiore sicurezza tra i pali.

Nelle sua esperienza all’estero, sopratutto in Francia è stato sempre apprezzato finché è venuto a mancare quel feeling che lo ha rilegato in panchina e lo ha indirizzato verso altre destinazioni. Un peccato visto che proprio a Parigi si è messo in mostra collezionando diverse convocazioni in Nazionale e giocando diverse partite in competizioni europeee. A trenta anni inizia una nuova sfida per lui, nella quale vorrà rimettersi in gioco e lottare per qualcosa di importante sopra tutto in maglia azzurra.