Ufficiale: Pioli rinnova col Milan fino al 2025

Milan, ufficiale il rinnovo di Stefano Pioli fino al 2025: “Firmare con il Milan è quello che volevo e desideravo. Il prolungamento mi dà maggiore carica”.

Stefano Pioli ha rinnovato il proprio contratto con il Milan fino al 2025. L’allenatore campione d’Italia, che ha riportato il “Diavolo” al successo dopo dieci anni di astinenza, ha oggi esteso il proprio legame con il club rossonero per altre due stagioni, dacché il precedente accordo scadeva il 30 giugno 2023.

La firma di oggi sugella un legame nato nel novembre del 2019, dalle ceneri di un Milan che, con l’esonero di Giampaolo, vedeva naufragare il quinto progetto tecnico nel giro di altrettanti anni.

L’allenatore parmense è riuscito a plasmare, in poco più di due anni, un gruppo affiatato e vincente, valorizzando il lavoro della società, che ha deciso di puntare in maniera decisa sui giovani. Una società che oggi gli riconosce gli ottimi risultati ottenuti (74 vittorie in 119 partite sulla panchina rossonera), legandolo a sé per altri due anni.

Milan-Inter: dichiarazioni post partita Stefano Pioli.

Firmare il rinnovo con il Milan è emozionante: è quello che volevo e desideravo – le parole di Pioli, rilasciate ai canali ufficiali del club dopo il rinnovo – per questo ringrazio la società. Il prolungamento mi dà maggiore carica. Nella mia carriera ho sempre pensato positivo, credendo in quello che faccio. Quando sono entrato a Milanello ho avvertito sensazioni positive, l’energia e il talento giusto per costruire qualcosa di importante. Il nostro percorso è in pieno sviluppo, vogliamo essere ambiziosi. Adesso sappiamo quanto è bello vincere e quanto lavoro c’è dietro una vittoria. Dobbiamo quasi essere ossessionati dall’ambizione, solo così possiamo stare ad alti livelli”.