Ufficiale, Napoli: Osimhen non disputerà la Coppa d’Africa 2022 con la Nigeria

Victor Osimhen non disputerà la Coppa D’Africa. Il giocatore nigeriano del Napoli salterà la competizione, non configurando tra i nomi dei convocati, in quanto positivo anche al Covid-19.

Continuano ad aumentare i casi nel Napoli. Dopo la positività di Malcuit e di Elmas, stavolta tocca a Osimhen. L’attaccante del Napoli, già fuori da diverse giornate, è risultato positivo ad un tampone molecolare. Il giocatore aveva trascorso le vacanze ed il suo compleanno a Lagos. Questo, dunque, comporterà l’esclusione del giocatore dalla Coppa D’Africa.

La competizione inizierà il 6 gennaio in Camerun ma il giocatore è naturalmente in isolamento e non potrà aggregarsi ai suoi compagni. Osimhen sarebbe dovuto tornare in Italia dove è stato anche visitato per le fratture rimediate nell’ultima sua partita contro l’Inter.

Buone notizie per il Napoli: Osimhen è guarito dal Coronavirus

Osimhen, il Napoli lo ritroverà tra tre giornate

Il giocatore, infatti, per evitare qualsiasi tipo di pericolo alla salute del giocatore e visto anche il momento sanitario difficile, ha deciso di non rischiare e ha chiesto alla Nigeria di essere escluso. Inoltre, l’attaccante si sta riprendendo anche da un lungo infortunio che lo sta portando ad indossare una sorta di maschera protettiva, dopo un intervento molto delicato.

Il Napoli, dunque, avrà il suo giocatore con sé ma non potrà schierarlo nel match dell’Epifania contro la Juventus. Difficile anche una sua ripresa nel match successivo contro la Sampdoria. Se tutto va bene, l’attaccante ex Lille potrà essere a disposizione di Luciano Spalletti solamente tra tre giornate. Il club partenopeo vorrà ritrovare il suo attaccante che manca da tanto tempo sul campo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione